Connect with us

Cinema

Chi m’ha visto, film con Beppe Fiorello e Pierfrancesco Favino: la trama

chi m ha visto filmChi m’ha visto, il nuovo film con Beppe Fiorello e Favino: di cosa parla e anticipazioni

Chi m’ha visto è il nuovo film del regista Alessandro Pondi, in uscita in tutte le sale italiane dal prossimo 28 settembre. Protagonisti della pellicola due grandi attori: Beppe Fiorello e Pierfrancesco Favino, per la prima volta insieme su un set. Il lungometraggio è ambientato in Puglia e racconta la storia di due amici pugliesi alla ricerca del riscatto personale e del successo. Le varie scene sono state davvero girate nella regione del Sud Italia e, più precisamente tra Ginosa, Bari, Mottola, Castellaneta e Conversano. Tra i tanti nel cast figurano anche: Mariela Garriga, Dino Abbrescia, Mariolina De Fano, Michele Sinisi, Maurizio Lombardi, Francesco Longo, Gianni Colajemma, Vito Facciolla e Sabrina Impacciatore. Ma di cosa parla il film distribuito da 01 Distribution?

Chi m’ha visto film: la storia di Martino, interpretato da Beppe Fiorello

Il film è una commedia della durata di 105 minuti e parla del grande sogno di Martino, un aspirante musicista interpretato da Beppe Fiorello. Martino è un talentuoso musicista pugliese che imbraccia la chitarra per cantanti italiani di fama internazionale ed esegue trascinanti assoli all’ombra dei riflettori. Ossessionato dall’idea di guadagnare il centro del palcoscenico e conquistare la fama che merita, l’uomo non sopporta le ironie e le grette provocazioni della gente del paese, nel quale torna alla fine di ogni tour o concerto. D’altra parte lui stesso riconosce che il mondo dello spettacolo è fatto così: non conta quanto vali, conta quanto appari. Con l’aiuto dell’amico Peppino – che ha il volto di Pierfrancesco Favino -Martino mette in piedi un piano per attirare l’attenzione. Il musicista organizza la propria sparizione per attirare l’attenzione dei media ma il gesto estremo porta a delle conseguenze davvero inaspettate.

Beppe Fiorello e Pierfrancesco Favino nel film di Alessandro Pondi

Il film Chi m’ha visto è ispirato ad una storia vera e vuole raccontare in modo allegro e spensierato l’amara realtà dei nostri giorni. Una realtà dove si cerca sempre più l’apparenza, dimenticando la sostanza delle cose.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top