Connect with us

Televisione

Chi l’ha visto 31 ottobre, casi in puntata: Angela Ponte, la condanna di Salvatore Parolisi, Denise Pipitone, Roberto Straccia

chi l'ha visto denise pipitone angela ponteCHI L’HA VISTO 31 OTTOBRE – ANGELA PONTE SCOMPARSA A SOLI 14 ANNI –  Chi l’ha Visto in onda questa sera, mercoledì 31 ottobre, si occuperà della scomparsa di Angela Ponte, avvenuta vent’anni fa quando aveva solo 14 anni. La trasmissione condotta da Federica Sciarelli punterà l’attenzione sul caso di questa ragazza siciliana, sparita improvvisamente nel 1993. Angela Ponte era un’adolescente tranquilla che viveva un vita normale. La sera del 2 gennaio del 1993 la ragazza, dopo essere stata a trovare suo fratello a Francofonte, in provincia di Siracusa, doveva ritornare a casa. Era per Angela la prima volta che attraversava da sola il paese. Da quel momento non ci sono più sue notizie. La ragazza è sparita nel nulla; nessuno l’ha vista; nessuno ha saputo fornire una testimonianza. Intanto suo padre piange la sua scomparsa e vuole sapere la verità sulla sorte di sua figlia. Che fine ha fatto Angela Ponte? Ci sono elementi utili ai fini della riapertura della indagini?

LA CONDANNA DI SALVATORE PAROLISI A CHI L’HA VISTO – Sulla pagina Facebook di Chi l’ha Visto è possibile leggere i numerosi aggiornamenti su vari casi che (è molto probabile) saranno comunicati e discussi in puntata. E’ infatti possibile che l’attenzione sarà rivolta alla recente condanna all’ergastolo di Salvatore Parolisi per l’uccisione della moglie. Il caporale maggiore è stato ritenuto colpevole di omicidio ed è stata anche sospesa la patria potestà sulla piccola Vittoria. Uno sguardo andrà anche al processo nei confronti di Sabrina e Cosima Misseri per l’omicidio di Sarah Scazzi (uccisa nell’agosto del 2010 a soli 15 anni). La prossima udienza è stata infatti rinviata al 20 novembre, in attesa che si valutino alcune prove da ammettere in dibattimento.

CHI L’HA VISTO – DENISE PIPITONE – ROBERTO STRACCIA –  E’ molto probabile che, nella puntata di Chi l’ha Visto in onda questa sera, si parli di Denise Pipitone, viste le importanti novità emerse durante il processo a Jessica Pulizzi. Una teste, Francesca Adamo, ha ammeso di aver scritto l’orario di uscita di Anna Corona dall’ Hotel nel quale la donna lavorava. La testimone era addetta alla lavanderia nello stesso albergo ed ha, dopo ripetute contraddizioni, ammesso che la scritta dell’orario di uscita di Anna Corona (madre di Jessica Pulizzi) dall’albergo era sua. Cade dunque l’alibi della Corona che aveva dichiarato che (nel giorno della scomparsa di Denise) era a lavoro e che lì erano andate a trovarla le sue due figlie. Infine il caso di Roberto Straccia, il ragazzo scomparso dopo essere uscito per fare footing nel novembvre del 2011 e ritrovato morto sulle coste di Bari nel gennaio successivo. Il procuratore di Pescara ha infatti chiesto l’archiviazione del caso, non essendo emersi fatti rilevanti.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top