Connect with us

Televisione

Checco Zalone e l’imitazione di Michele Misseri

Resto umile world show ha vinto la gara dell’audience e ha centrato le aspettattive di Mediaset, superando i 5 milioni di telespettatori. Come era prevedibile, gli aspetti su cui tutti si stanno focalizzando il giorno dopo sono il confronto con Fiorello e l’imitazione di Zio Michele Misseri.

E’ giusto nei confronti dei parenti della piccola Sarah imitare lo Zio di Avetrana? Bisio e Zalone hanno spiegato che l’imitazione era volta a prendere in giro tutti quei programmi che parlano di cronaca nera come se si trattasse di telefilm. In realtà, anche se in versione comica, ieri sera hanno fatto la stessa cosa..

I programmi che approfondiscono i fatti di cronaca lo fanno per gli ascolti ma allo stesso tempo aiutano a tenere accesi i riflettori su alcuni casi, evitando che vengano archiviati senza condanne. Purtroppo personaggi come Misseri stanno diventando delle vere e proprie Star, ci sono persone che si fanno tatuare il volto di Misseri sul proprio corpo, una parodia non rischia di aumentare a dismisura la sua “popolarità”?

Di sicuro Misseri che cambia continuamente la ricetta degli spaghetti all’Avetrana fa ridere, ma bisognerebbe mettersi nei panni di una madre che ha perso una figlia. Nella parodia Misseri dice che gira tutti i programmi perchè fa il “Picchio” dell’audience, in questo caso il suo nome non è stato usato da Zalone per lo stesso motivo?

http://www.youtube.com/watch?v=uKCTXOAPsgk

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top