Connect with us

Televisione

Centovetrine anticipazioni oggi 19 aprile: Cecilia scopre che Damiano ha mentito sull’aggressione a Zanasi

centovetrine-anticipazioniCENTOVETRINE DAMIANO E’ COLPEVOLE DELL’AGGRESSIONE A ZANASI – Come sempre, sul finire della settimana, la puntata di Centovetrine si fa sempre incandescente. Le anticipazioni di oggi di Centovetrine, ci offrono moltissimi spunti di cui parlarvi, tuttavia, vogliamo tornare indietro e nel tempo e occuparci di un episodio lasciato in sospeso e non ancora risolto. Ci riferiamo alla famosa aggressione a Mauro Zanasi, sulla quale non si è mai fatta chiarezza. All’epoca, Damiano aveva appena saputo del tradimento di Brando e Serena e non sopportava che Zanasi glielo rinfacciasse ogni volta che si incontravano. La notizia del pestaggio dell’uomo aveva lasciato sgomenta anche Cecilia che, credendo all’innocenza di Bauer, che mai avrebbe potuto fare un simile gesto, gli fornì un alibi falso quando Mauro lo accusò ufficialmente. Prima di scoprire cosa accadrà oggi, un breve riepilogo della puntata di ieri di Centovetrine. In carcere è scoppiata la rivolta e Vinicio fa capire ad Ettore che se non si mette a capo dei detenuti, potrebbe scapparci il morto.

CENTOVETRINE RIASSUNTO 18 APRILE 2013 – In commissariato, prima di concludere la giornata, Cecilia passa a salutare Damiano. La Castelli lo sorprende a bere intere tazze di caffè e a mangiare “schifezze“. Gli dice che non  lo riconosce più: che fine ha fatto l’uomo tenace e combattivo che era tornato a Torino dopo l’uscita in barca? Bauer le confessa che da quando Serena gli ha chiesto la separazione gli è crollato il mondo addosso e che non ha la forza di reagire. Sapendo del malore che ha colpito Serena, poi, a tarda serata, raggiunge la moglie a casa; anche la Bassani vorrebbe vederlo più forte in questo momento ma lui, consegnandole le carte firmate del divorzio, le dice che non riuscirà mai a crescere il figlio di un altro. Jacopo riceve un avviso di garanzia e, insieme al suo avvocato, sta cercando di capire chi c’è dietro questa manovra. Intanto, un colloquio con Ascanio insinua nella mente di Diana il dubbio che Jacopo possa essere davvero colpevole dell’appropriazione indebita. Castelli, per salvare la Holding, convoca il padre e gli comunica che intende dare le dimissioni dalla carica che ha assunto nel Gruppo. Sebastian è contrario a quest’idea, tuttavia, deve acconsentire e mettersi anche contro Diana per il bene del titolo. Oriana, che ha dormito da Ivan, viene svegliata nel cuore della notte da una telefonata: in carcere è scoppiata una rivolta e lei deve intervenire. A sorpresa, come portavoce dei detenuti, si presenta Ettore che la informa della richiesta dei carcerati: vogliono le sue dimissioni.

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE 19 APRILE 2013 – Eccoci giunti, in questo spazio, alle anticipazioni di oggi 19 aprile 2013 di Centovetrine. Ettore aiuta Oriana ad arginare la rivolta e, capendo che c’è Corradi dietro questo fenomeno, cercano un piano per neutralizzarlo. Diana, con il tarlo che Ascanio gli ha messo nella testa, chiede a Jacopo se è davvero innocente. Cecilia, intanto, viene a saperne di più sull’aggressione a Zanasi e scopre che il colpevole è Damiano. Come ha fatto a mentirle per tutto il tempo? Sebastian, nel tentativo di riconquistare Laura, le fa una dichiarazione d’amore.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top