Connect with us

C'è posta per te

C’è posta per te, duro scontro tra padre e figlio: un dettaglio fa discutere

c'è posta per teScontro a C’è posta per te tra padre e figlio: Maria De Filippi interviene

Una storia davvero commovente quella che ha avuto come protagonisti due coniugi, Rosetta e Luciano, in cerca del perdono del proprio figlio Francesco. A C’è posta per te la coppia ha chiesto che venisse invitato non solo il figlio ma anche la sua fidanzata, Jessica e la madre, che ha rifiutato l’invito. Il disguido nasce dal matrimonio, che la coppia decide di fare al comune e non in chiesa. La madre di Francesco arriva così a discutere con la suocera di suo figlio, che si offende duramente per l’attacco. Da allora i rapporti tra madre e figlio, in particolare, si sono interrotti e da qui la richiesta a Maria De Filippi.

C’è posta per te, il signor Luciano sbotta: “Sei una marionetta!”

La coppia di genitori, in lacrime, chiede subito scusa a suo figlio e a sua moglie Jessica: “Se ho sbagliato vi chiedo perdono, anche in ginocchio. Mi manchi tanto Francesco, ti presco scusami” dichiara la signora Rosetta; poi è il padre ad incalzare “Siamo qui perchè ti vogliamo bene, sono due anni che non parli a tua madre, la vita è dura ma tu mi manchi tanto”. Le parole della signora Rosetta per suo figlio, che tirano in ballo i genitori di Jessica, lasciano la ragazza in lacrime e accendono lo scontro in studio “Non devio parlare di mio padre che non c’è più” sbotta allora Jessica. Ma è Luciano ad intervenire per difendere sua moglie Rosetta, accusando il figlio di essere una marionetta.

C’è posta per te, pubblico diviso: in dettaglio spacca l’opinione

Il diverbio tuttavia si accende, ma il pubblico a casa non si schiera del tutto dalla parte della coppia di genitori. In molti hanno apprezzato la commozione della ragazza, ma non il comportamento del figlio Francesco, che non ha cercato di trovare un punto d’incontro con i genitori. È stata proprio Jessica alla fine a convincere suo marito a tornare dentro e aprire la busta. Francesco ha così riabbracciato i suoi genitori tra le lacrime.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top