Connect with us

C'è posta per te

C’è posta per Te: la storia di Tiziana e Martina fa piangere Giorgia

giorgia piange a c'è posta per teGiorgia piange a C’è Posta per te: la cantante in lacrime da Maria De Filippi

Una storia tragica quella che ha colpito Martina e Tiziana. Una sorella persa prematuramente, una figlia portata via dal destino senza preavviso. Francesca, figlia di Tiziana e sorella di Martina, era una giovane ragazza di 21 anni, giovane, bella e sana. Una mattina, però, Martina si alza, va in bagno e trova la sorella Francesca distesa sul pavimento. Francesca non respirava più, era morta, si era spenta improvvisamente a causa di un arresto cardiaco.

C’è posta per te: la storia di Tiziana e Martina che fa commuovere Giorgia

“So che non è facile sorridere so che è molto molto difficile” dice Maria De Filippi sedendosi accanto a Tiziana. Un dolore incredibile, quello di una mamma che, ad oggi, di quel che è successo non riesce a farsene una ragione. A C’è posta per te, però, Martina scrive per ridare un sorriso a sua madre che, dopo la tragedia che le ha coinvolte, da diverso tempo non si sente più in diritto di farlo. Ad aiutarla in questa missione Giorgia che, ascoltando la storia di Martina e Tiziana, a stento riesce a trattenere le lacrime.

C’è posta per te: le parole di Giorgia di Tiziana e Martina

Visibilmente commossa Giorgia piange, poi scende le scale di C’è posta per te e, sedendosi accanto a Tiziana, dice: “Il dolore non è mai comprensibile. Prima mi sono permessa di dire che restare è quasi più difficile che andare. Perché chi resta ha il compito di andare avanti e di sopravvivere”. La cantante, poi, aggiunge: “Nel mio piccolo posso concepire la violenza di questo strappo ma sono convinta che l’anima non muore mai”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top