Connect with us

C'è posta per te

C’è posta per te: Cristian parla del nuovo rapporto con la madre Nunzia

c'è posta per te nuovo rapporto cristian nunziaC’è posta per te, la storia di Cristian e Nunzia dopo il programma di Maria De Filippi

Continua a far discutere la storia di Cristian e Nunzia di C’è posta per te. Dopo ipotesi e riflessioni da parte del pubblico arrivano finalmente le prime dichiarazioni del ragazzo. Il giovane, dopo l’ospitata da Maria De Filippi, è diventato padre del piccolo Ivan, che oggi ha quattro mesi. Com’è cambiato, invece, il rapporto con la madre che l’aveva abbandonato a sedici anni? I due sono ancora in contatto e sono diventati amici su Facebook. Però le cose non sono andate come il figlio si aspettava e per il quale aveva scritto al programma di Canale 5.

Cristian dopo C’è posta per te: “Non è quello che mi aspettavo”

“Mia mamma adesso si fa sentire dopo che l’ho cercata. Mi vuole bene, è normale, anche se non era quello che mi aspettavo. Il mio progetto era di averla ventiquattro ore su ventiquattro puntata su di me, come lo era prima. Però adesso lei ha la sua vita e siccome le voglio bene voglio soltanto la sua felicità. Per questo non è un problema per me” ha dichiarato a Il Corriere Adriatico Cristian, che ha parlato anche del suo ruolo di genitore. “Ivan è il mio principino, è la mia forza. Senza di lui non sarei riuscito ad arrivare fin qui” ha confidato il figlio di Nunzia.

C’è posta per te: Cristian aiutato dall’associazione La forza delle donne

La storia di Cristian ha commosso tutta l’Italia e in particolare l’associazione La forza delle Donne, sita a Napoli. La presidentessa Elisa Russo lo ha cercato per aiutarlo: gli ha trovato un lavoro e regalato un automobile. Come raccontato a C’è posta per te, il giovane aveva dovuto vendere la sua precedente vettura dopo che la fidanzata Lusy aveva scoperto di essere incinta.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in C'è posta per te

Post Popolari

Scelti per voi

To Top