Connect with us

L'angolo delle interviste

Carolina Di Domenico in Esclusiva a Gossip e Tv: “Con The Voice abbiamo vinto una scommessa”

carolina-di-domenico-fotoCAROLINA DI DOMENICO IN ESCLUSIVA A GOSSIP E TV“CON THE VOICE ABBIAMO VINTO UNA SCOMMESSA”. Occhi verdi, viso angelico, sguardo penetrante: Carolina Di Domenico è tra le conduttrici/attrici più belle della televisione italiana. Nata a Napoli, si è laureata in Sociologia all’Università “La Sapienza” di Roma, e da lì il passo per la Tv è stato breve: ha debuttato sulle reti Rai nel 1999 con la conduzione di Disney Club, esperienza alla quale sono seguite apparizioni in diversi film e fiction di successo quali Aldo Moro, Il Restauratore, Una canzone per te e molti altri. Volto noto dell’8^ stagione di Un medico in famigliadove ha interpretato il ruolo della giornalista Antonia Danese, amica e collega di Marco nonchè “rivale” di Maria, è attualmente su Raidue alla guida di The Voice of Italy, con Fabio Troiano. Intervistata in Esclusiva per Gossip e Tv, Carolina si è raccontata ai nostri microfoni ripercorrendo la sua carriera fin dagli esordi e parlandoci della sua esperienza sul set di Un medico in famiglia e nel talent The Voice.

Hai iniziato la tua carriera in Rai giovanissima, conducendo “Disney Club” con Giovanni Muciaccia, noto programma per ragazzi, che ti ha fruttato 2 Telegatti. Che ricordo hai del tuo debutto in televisione?

“Ho un ottimo ricordo perché credo di essere stata molto fortunata ad iniziare con un programma come Disney Club, per me, un’isola felice: ho incontrato persone che mi hanno dato modo di impostare la mia carriera su dei principi importanti come la professionalità e il rispetto degli altri. Il mondo Disney mi ha tenuta a distanza dagli aspetti negativi di questo ambiente e mi ha permesso di fare esperienza ad alto livello. La mia prima conduzione in assoluto è stata proprio una puntata di Disney Club in diretta su Raiuno introdotta da Minnie e Topolino. Fai tu… ero emozionata per forza!.

Negli anni sei stata protagonista di numerosi progetti televisivi: nel 2007 sei stata scelta addirittura da Pippo Baudo come membro della Commissione Artistica del Festival di Sanremo, evento decisamente unico nella carriera di tutti i personaggi famosi, che ti ha portata anche a condurre la rubrica musicale “Perchè Sanremo è Sanremo”. Hai sentito una grossa responsabilità a dover giudicare i cantanti? Com’è la magia che si respira al Festival?

“È stata una bellissima esperienza. Frequentare assiduamente un uomo come Pippo Baudo vuol dire conoscere tanti aneddoti sulla storia della televisione. Abbiamo ascoltato 700 brani in pochi giorni, è stato faticoso ma molto divertente. Una bella responsabilità ma credo che, insieme agli altri componenti della giuria, abbiamo fatto un buon lavoro. Nella trasferta sanremese le sensazioni sono varie: stupore di fronte all’attenzione che si riversa in una tranquilla cittadina ligure per una settimana, persone che cercano artisti in giro come fossero animali di un circo e la musica che ininterrottamente si ascolta per le strade del centro”.

Volto noto della televisione italiana, ti abbiamo vista nelle ultime settimane su Raiuno con “Un medico in famiglia” dove hai interpretato il ruolo di Antonia, ma ti vediamo ogni giovedì anche su Raidue nel talent “The Voice” dove affianchi Fabio Troiano. Preferisci il set o la Tv?

“La conduzione è ormai un mestiere di cui mi sento sicura, credo di aver acquisito abbastanza esperienze per poter dire che sono una professionista in questo. La recitazione mi diverte molto ma credo di dover lavorare ancora molto per raggiungere un livello per me buono. Sono una perfezionista e, non avendo praticato molto, il mio approccio è davvero in punta di piedi: osservo molto gli altri, cerco di imparare rubando con gli occhi e chiedo consiglio alle amiche brave”.

Parlaci un po’ di Antonia Danese, il personaggio che hai interpretato nella fiction “Un medico in famiglia”, una sorta di antagonista che nelle ultime puntate non ha esitato a separare Marco e Maria, interpretati rispettivamente da Giorgio Marchesi e Margot Sikabonyi…

“Antonia è una brutta persona, o meglio, è determinata ad ottenere ciò che vuole, nel bene e nel male. Nel suo lavoro è molto in gamba ma nella vita privata,  appunto, non esita ad insinuare dubbi e dividere due persone come Maria e Marco. Insomma diciamo che non me la sceglierei come amica…”.

A “The Voice” ti occupi del web. Il programma sta avendo un notevole riscontro in termini di auditel al punto da ipotizzare un possibile spostamento su Raiuno nel 2014. Ti aspettavi un così grande successo?

“È un programma che in ogni paese in cui è stato prodotto, ha raccolto grandi consensi. In Italia però era comunque una scommessa per la particolarità del pubblico e per le caratteristiche del format. È una formula vincente senza dubbio ma l’incognita c’è sempre”.

Ora ti faccio una domanda un po’ cattiva: sul web quasi tutti hanno bocciato fin dalle prime puntate la conduzione di Fabio Troiano, chiedendo a gran voce uno scambio dei vostri ruoli nella prossima edizione del talent. Lasceresti il pc per il palco?

“Fabio si è trovato a dover gestire un programma di tale portata senza aver mai fatto questo lavoro e credo che, con ovvie difficoltà e che piaccia o no il suo stile, sta comunque portando a casa il progetto. Venendo a me… qual’era la domanda?” (ride).

Cosa ti aspetti dal tuo futuro professionale? Hai un sogno nel cassetto o un traguardo che vorresti raggiungere?

“Desidero solo rimanere in movimento con progetti anche minori ma sempre di qualità e prima o poi anche di grande visibilità”.

Grazie Carolina per essere stata con noi oggi. Ti va di lasciare un messaggio per i lettori di Gossip e Tv?

“A tutti i lettori di Gossip e Tv: un saluto da Carolina Di Domenico!”.

3 Comments

3 Comments

  1. Andrea Foresta

    24 maggio 2013 at 17:41

    Una ragazza solare e divertente. Se la trasmissione è un successo è anche merito suo, nonostante la presenza di coach e concorrenti, lei e Fabio si sono ritagliati un ruolo e una fetta di simpatia che non li mette per nulla in secondo piano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in L'angolo delle interviste

Post Popolari

Scelti per voi

To Top