Connect with us

News

Capodanno 2016 nelle piazze: da Fedez ai Negramaro

capodanno-romaCapodanno 2016: tutti i concerti nelle principali piazze italiane

Dove aspettare la mezzanotte dell’ultimo giorno dell’anno è sempre stato un degli interrogativi più comuni di tutti noi. C’è chi parte, chi va a casa di parenti, chi a qualche evento nei locali e nelle ville e chi in piazza. La scelta della piazza è sempre una delle più gettonate, essendo molto economica ma allo stesso tempo divertente. Vediamo cosa ci offrono le piazze delle nostre città italiane.

Capodanno in piazza: grandi nomi sui palchi

Se siete pugliesi, o solo di passaggio, e vi trovate a Bari in Piazza Libertà, potrete passare un’intera serata in compagnia di Gigi D’Alessio ed Anna Tatangelo, che accoglieranno sul palco i The Kolors, i vincitori della scorsa edizione di Amici, Briga, il secondo classificato nel talent di Maria De Filippi lo scorso anno, Dolcenera, Gianluca Grignani, Giosada, il vincitore di X Factor Italia 9 e i Dear Jack, vincitori due anni fa del programma di Amici, Bianca Atzei e Nek. Per chi non potesse andare in Piazza Libertà, ma volesse comunque seguire  il concerto, può seguirlo in diretta su Canale 5 o in radio su RTL 102.5.

Invece Luca Carboni, dopo il suo grande successo “Luca, lo stesso”, singolo uscito quest’anno in Italia e che sta scalando le classifiche, si troverà in Piazza Fellini a Rimini, alternando canzoni dell’ultimo disco ai suoi grandi successi passati come “Ci vuole un fisico bestiale” o “Il tempo dell’amore” e tante altre.

Napoli è sempre stata gettonata per il suo concertone del 31 Dicembre e anche quest’anno non delude. Piazza del Plebiscito suonerà e canterà in onore e in memoria di Pino Daniele, venuto a mancare il 5 Gennaio 2015. Sul palco  Nello, il fratello del cantante, Enzo Avitabile e Max Gazzè. Non finisce qui: saliranno sul palco anche i musicisti di Pino Daniele, che lo hanno accompagnato in tutta la sua carriera, Rino Zurzolo e Tony Esposito, Lina Sastri e il rapper campano Clementino. Dalle 00.15 sul lungomare napoletano verrà allestita una discoteca all’aperto divisa tra quattro palchi, con quattro generi musicali differenti.

Direttamente dalla giuria di X Factor Italia invece Skin vola a Jesolo, per un concerto a pagamento al Pala Arex alle ore 21.

Milano apre le porte allo show di Caparezza. Insieme a lui sul palco a Piazza Duomo il  chitarrista e cantautore Bombino. Non manca un tocco chic e giovanile a questa città, che ospiterà il dj Fritz Kalkbrenner, idolo dei più giovani, al Fabrique Club.

Amadeus, Claudio Lippi e Rocco Papaleo presenteranno “L’anno che verrà” direttamente da Piazza Vittorio Veneto di Matera. Ospiti grandi nomi come Antonello Venditti, Francesco Renga, Paul Young, Malika Ayane, Marco Masini, Noemi e tanti altri.

Venezia è la città dell’amore e neanche nella notte di San Silvestro si smentisce. In Piazza San Marco lo scoccare della mezzanotte avverrà con un bacio romantico tra i partecipanti all’evento. Oltre questo gesto particolare, la laguna accoglierà il concerto al Pala Expo Venice di Marghera con Fedez, “Capodanno a Cortina” con ospite d’onore Jerry Calà allo Stadio Olimpico del ghiaccio e al Palaghiaccio d’Asiago il “90 Wonderland“, il party più gettonato della regione tra musica e spettacoli ambientati negli anni ’90.

Taboo per Roma. Non si sa ancora con precisione cosa accadrà nelle grandi piazze romane. Per ora possiamo dirvi che sarà possibile festeggiare al Circo Massimo, con i live di Negramaro ed Edoardo Bennato dalle 22.

Per concludere a Piazzale Cesarini a Riccione si balla con Paolo Belli e la sua Big Band, a Savona Riccardo Fogli in Darsena, i Negrita a Mantova, i Subsonica a Corso Umberto I a Olbia, Francesco De Gregori a Castelsardo a Sassari, Piero Pelù a Cosenza, gli Stadio in Piazza Cesare Battisti a Bari.

La notte di San Silvestro in piazza: generi musicali diversi

Invece per chi ama la musica in ogni sua sfaccettatura e prediligge un genere più rètro possiamo spostarci a Parma in Piazza Garibaldi, dove Giorgio Moroder, <uno dei geni indiscussi della musica degli anni quaranta, tre volte premio Oscar>, riporterà tutti i suoi fans indietro nel tempo a ritmo di musica elettronica, ispirandosi a “Flash Dance” e “Top Gun”.

A Torino in Piazza San Carlo andrà in scena “Quando la banda passò“, questo il nome scelto per l’evento. 80 formazioni bandistiche si esibiranno per voi. Tra questi troviamo i nomi di BandaKadabra e i Los Mariachi Mezcal, i quali lasceranno il passo ad uno dei cantautori più famosi in Italia, Vinicio Capossela e alla sua Banda della Posta, a ritmo di swing, mazurke, pole e quadriglie..

La tradizione non abbandona Firenze, che aspetterà la mezzanotte in Piazza della Signoria e in Piazza Santissima Annunziata, tra musica jazz e gospel. Grande evento anche nella nuova location di Piazza Pitti con un grande concerto pop con protagonisti i cantanti Irene Grandi , Alessandro Mannarino e gli Street Clerks.

Salerno sarà semplice ma d’impatto con il concerto alle 21.45 in Piazza Amendola dei ragazzi de “Il Volo“.

Il 2015 a Palermo verrà salutato con il classico concerto organizzato dal Comune in Piazza Castelnuovo. Sul palco l’ex dei Mattia Bazar Antonella Ruggiero e il cantante Tony Colombo, insieme alla band siciliana Tinturia.

Bologna riunisce tutti a Piazza Maggiore con il cofondatore dei Libertines, Carl Barat. La manifestazione partirà a mezzanotte con il rogo del fantoccio ideato da Cristian Chironi. Non finisce qui, i bolognesi potranno godere anche dell’esibizione dei Machweo, con un nuovo album in uscita a Gennaio intitolato “Musica da festa“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top