Connect with us

News

Bruno Arena migliora: Segue il Tour de France in tv e mangia da solo

bruno-arena-centro-di-riabilitazioneBRUNO ARENA MIGLIORA – Le condizioni di Bruno Arena, il famoso comico del duo “I Fichi d’India“, migliorano giorno dopo giorno. Il suo amico e compagno di lavoro Massimiliano Cavallari l’ha annunciato tramite la loro pagina facebook ufficiale: “Bruno migliora sempre di più. Al momento si trova in un centro di riabilitazione specializzato, ha iniziato a mangiare da solo, a giocare a tetris, a sorridere e a scrivere il suo nome con un pennarello“. Bruno Arena sta quindi continuando la sua riabilitazione presso un centro di riabilitazione di Milano, dopo aver lasciato l’ospedale San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato per un’emorragia celebrale avuta lo scorso 17 gennaio. Quel giorno il comico si trovava a Milano per registrare una puntata di Zelig, show in cui prendeva parte insieme al suo inseparabile compagno di sketch Massimiliano Cavallari. All’improvviso Bruno Arena aveva accusato un malore e si era accasciato sul palco, perdendo i sensi. Bruno Arena era stato così trasportato immediatamente in ospedale dove è stato operato d’urgenza al cervello. L’operazione fortunatamente era andata a buon fine e ora Bruno Arena sta seguendo un lungo percorso riabilitativo. La notizia dell’incidente aveva sconvolto tutti: colleghi, famigliari, amici e fans si  sono stretti intorno a lui per dimostrargli il loro affetto e il loro sostegno. Tuttora Bruno Arena riceve messaggi di affetto da parte dei suoi tanti sostenitori che non vedono l’ora di vederlo uscire dal centro di riabilitazione.

BRUNO ARENA GUARDA IL TOUR DE FRANCE – In questi giorni si sta svolgendo il Tour de France e oggi pomeriggio i cronisti hanno voluto informare i telespettatori all’ascolto del miglioramento delle condizioni di salute di Bruno Arena. Il comico è un grande appassionato di ciclismo e sta pertanto seguendo le tappe del Tour in televisione. Questo fa ben sperare sul miglioramento della qualità di vita di Bruno Arena. Il suo compagno di avventure Massimiliano Cavallari gli è sempre vicino e i fans dei due comici si augurano di poterli presto vedere scherzare e ridere nuovamente insieme. I due comici sono approdati a Zelig nel 1998 e ci sono rimasti per due stagioni. Al momento dell’incidente il duo comico faceva il suo ritorno nella nota trasmissione dopo ben 13 anni di assenza. I Fichi d’India hanno partecipato inoltre a diversi programmi radiofonici e trasmissioni televisive. Tra le tante ricordiamo: Buona Domenica, Scherzi a Parte, il dopo Festival di Sanremo, Fico+Fico Show e Colorado. Negli anni i due comici hanno anche partecipato a diversi progetti cinematografici. Come dimenticare le loro divertenti pellicole: Merry Christmas, Natale sul Nilo, Natale in India, Matrimonio alle Bahamas e La fidanzata di papà.

UNO SPETTACOLO PER BRUNO ARENA – Vogliamo inoltre segnalarvi che la Ridens Management, agenzia del comico, ha organizzato una serata per Bruno Arena il 14 settembre al Teatro Nuovo di Milano. Lo show, #ForzaBruno, sarà interamente dedicato a Bruno Arena e sarà condotto da Claudio Bisio e Katia Follesa, due colleghi che lo conoscono molto bene. Sul palco, tra i tanti ospiti, si esibiranno Massimiliano Cavallari, Aldo Giovanni e Giacomo, Enrico Bertolino, Ale & Franz, Baz, i Turbolenti, Paolo Ruffini, Mr. Forrest, il Duo Pappappero. L’incasso della serata sarà devoluto al centro di riabilitazione in cui si trova Bruno per l’acquisto di una macchina per la disflagia. Tale dispositivo è utilizzato dai terapisti specializzati nella rieducazione alla deglutizione per trattare casi analoghi a quelli di Bruno. Nella speranza di ricevere presto altre buone notizie sullo stato di salute di Bruno Arena, non ci resta che augurargli che il suo percorso riabilitativo proceda nel migliore dei modi.

2 Comments

2 Comments

  1. brunelladimontalcino

    22 luglio 2013 at 13:08

    Ciao BRUNO sono una tua ammiratrice ,ho 30 anni e piu’ che per il tuo talento mi piaci tanto come uomo ti trovo bello e diverso dai soliti montati ….avrei tanto voluto avere un uomo come te accanto a me….non so neppure se sei sposato e se hai dei figli….beh se sei sposato tua moglie e’ davvero molto fortunata ad averti accanto a se’…quando ho saputo che ti eri accasciato e che ti eri sentito male ho provato una fitta… un pizzicore dentro al cuore….mi spiace moltissimo per quello che stai passando ma son sicura che ti rimetterai presto io, nel mio piccolo, posso solo tenermi informata e continuare a stimarti e ad apprezzarti per come sei….baci bruno tanti baci….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top