Connect with us

Scelti per voi

Brothers in Army, docureality sugli elicotteristi dell’Esercito Italiano

Brothers_In_ArmyBrothers in Army al via stasera

Un docureality nuovo, decisamente avventuroso, e italiano. E’ questo il sunto di Brothers in Army, nuovo docureality che prende il via questa sera. Di cosa parla questo nuovo programma? Innanzitutto si svolge al Centro Addestrativo dell’Aviazione dell’Esercito a Viterbo, dove gli allievi Corso Piloti vengono seguiti giorno e notte. Il gruppo è formato da 12 aspiranti elicotteristi di età compresa tra i 26 e i 32 anni, che dovranno cimentarsi con l’addestramento necessario per diventare piloti dell’Esercito Italiano. Il programma prende il via questa sera, sabato 27 settembre, alle 21.10 sul canale DMAX (52 sul Digitale Terrestre), che è sicuramente il più adatto per la messa in onda di show dal taglio decisamente maschile. La serie, che è la prima di un ciclo che ne comprende quattro (dopo l’Esercito toccherà alla Marina Militare, all’Aronautica Militare e poi ai Carabinieri) è costituita da otto puntate da trenta minuti ciascuna ed è una coproduzione di Hangar e Ragù Communication per Discovery Italia, con la collaborazione del Ministero della Difesa.

Brothers in Army, format vincente?

E se fino ad oggi hanno funzionato i reality più disparati, iniziando da Pechino Express, continuando con il Grande Fratello e Amici giunto alla sua 14esima edizione (proprio ieri abbiamo detto che Miguel Bosé non ci sarà), perché Brothers in Army non dovrebbe riscuotere successo? Il concetto su cui si basa il programma è sicuramente innovativo, e permette di dare uno sguardo da vicino a uno dei mondi da sempre ritenuti più interessanti: quello militare. Appuntamento dunque questa sera alle 21.10 sul canale DMAX.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top