Connect with us

Cinema

Bridget Jones cambia volto, Renée Zellweger irriconoscibile

renee zellweger trasformataLa trasformazione di Renée Zellweger

A circa un anno dalla pubblicazione del terzo libro dedicato a Bridget Jones, l’attrice che l’ha interpretata torna a far parlare di sé. Era da un  po’ che l’attrice Renée Zellweger non si mostrava in pubblico. Finalmente, la Zellweger è tornata ad un evento mondano. Ciò è accaduto in occasione della ventunesima edizione degli Elle women in Holliwood. Il modo in cui Renée Zellweger è apparsa in pubblico ha, però suscitato lo stupore di tutti i suoi fan e non solo. L’ex Bridget Jones non somiglia affatto all’impacciata giornalista che abbiamo conosciuto anni fa sugli schermi dei cinema. L’attrice è totalmente cambiata.

Cosa è successo a Bridget Jones?

Guardando le foto che ritraggono Renée Zellweger in questa sua ultima apparizione pubblica, a stento riusciamo a riconoscerla. Renée sembra un misto tra le colleghe Cameron Diaz e Sarah Jessica Parker. Innanzitutto, l’attrice ha un colorito innaturale, tendente all’arancione, ma questo è il cambiamento che stupisce meno di tutti. Il viso dell’attrice statunitense appare completamente diverso rispetto a quello che eravamo abituati a vedere. Sembra che sia stato usato del botox tra le sopracciglia di Renée, infatti la pelle appare irrigidita e quindi più giovanile. Inoltre è totalmente cambiato lo sguardo dell’ex Bridget Jones, gli occhi sembrano più chiusi e tendono verso il basso, cosa che prima non accadeva. In più, gli zigomi tondi che la Zellweger aveva, appaiono ora decisamente meno pronunciati. Che l’attrice sia ricorsa a qualche ritocchino estetico?

Renée Zellweger e la chirurgia estetica

Sono molte le attrici, sia americane che nostrane, che, giunte ad una certa età, e spesso anche prima, decidono di ricorrere alla chirurgia estetica. Talvolta, qualche ritocco qua e là, se fatto bene, può migliorare l’aspetto di una donna e può risultare impercettibile. Quando, però, si esagera con la mania di modificare il proprio corpo, il risultato è opposto. Non ci sono né conferme né smentite, al momento, da parte di Renée Zellweger sui presunti interventi estetici sul suo viso. Tra le ultime dichiarazioni della Zellweger c’è la sua disponibilità a girare il terzo capitolo della saga di Bridget Jones. Ma la nuova Bridget Jones, seppur cresciuta, dovrà assomigliare a quella dei primi film. Al momento, il volto di Renée Zellweger, invece, non somiglia affatto al volto del personaggio di Bridget Jones che l’ha resa conosciuta al grande pubblico.

 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top