Connect with us

News

Brad e Angelina, trattamento ormonale della figlia: arriva la smentita

Jolie - Pitt: la decisione controversa sulla figliaBrad Pitt e Angelina Jolie: arriva la smentita sul trattamento ormonale della figlia di 11 anni

Il burrascoso divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt sembra ormai acqua passata. I due divi, infatti, sembrano avere trovato, seppur separati sentimentalmente, un equilibrio stabile per il loro bene comune più prezioso: i figli. Tuttavia poche ore fa è circolata una notizia bizzarra sull’ex coppia. L’agenzia di stampa francese AFP avrebbe scritto che Shiloh Jolie Pitt, la prima figlia naturale dei due attori, avrebbe iniziato un trattamento ormonale. La ragazzina ha sempre catalizzato l’attenzione per il suo aspetto un po’ mascolino. Inizialmente sembrava che i genitori avrebbero concesso a Shiloh di fare un cambiamento così radicale. Le avrebbero cioè permesso di iniziare il trattamento ormonale per rallentare il processo biologico da bambina a donna adulta. La decisione, vista l’età della ragazza, 11 anni, è parsa assai azzardata. Infatti, nelle ultime ore, l’agenzia francese ha smentito tutto. Ma capiamo cosa è successo.

Angelina Jolie e Brad Pitt, la figlia inizia il trattamento ormonale: fake news?

La prima figlia di Brad Pitt e Angelina Jolie non ha mai nascosto la sua mascolinità. Fin da piccina si è fatta chiamare con il soprannome John e non ha fatto nulla per celare la sua natura non proprio femminile. L’abbiamo, infatti, vista in più occasioni con capelli e abiti maschili. Gli stessi genitori non si sono mai opposti a tali comportamenti e non hanno mai voluto mettere un freno al modo di esprimersi della loro creatura. “Io non forzerò mai nessuno dei miei figli a essere ciò che non è. Io e Brad la lasceremo sempre libera e rispetteremo le sue scelte”, aveva dichiarato Angelina alla première di Unbroken, evento in cui Shiloh si era mostrata in giacca, cravatta e capelli corti. Basta questo per prendere una decisione tanto radicale come il trattamento ormonale di una 11enne? A quanto pare no. E infatti, la notizia pare essere una fake news. L’agenzia francese che sembrava averla diffusa ha smentito tutto via Twitter.

Pitt e Jolie e il trattamento ormonale della figlia: fake news o notizia shock

L’ex coppia Jolie Pitt non avrebbe dunque dato il nullaosta alla figlia Shiloh di bloccare il suo sviluppo ormonale. La smentita ufficiale viene dall’agenzia di stampa francese AFP, la stessa fonte che tutti hanno citato per riportare quella che pare essere una fake news. Intanto però, né Pitt né Angelina si sono pronunciati e il dubbio resta: hanno dato il nullaosta alla figlia per diventare maschio, sì o no?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top