Connect with us

Scelti per voi

Boss in incognito, la versione italiana commuove i telespettatori

boss-in-incognitoDavid Hassan di 7Camicie inaugura la prima puntata di Boss in incognito

Durante le puntata americane di Un Boss in incognito (Undercover Boss) ci eravamo più volte domandati cosa sarebbe successo in una edizione italiana, finalmente la risposta è arrivata! La versione italiana del programma ha esordito ieri sera su Raidue sotto la conduzione di Costantino della Gherardesca ed è stato un vero e proprio successo di emozioni. Complice probabilmente la triste situazione economica che stiamo attraversando, chi ha guardato il programma non ha potuto fare a meno di immedesimarsi nelle storie e nei problemi dei protagonisti, ovviamente non in quelli dell’imprenditore milionario di 7camicie, David Hassan! Come funziona il programma? Un imprenditore decide di andare a lavorare in incognito nella sua azienda come semplice operaio per una settimana, in questo modo ha la possibilità di vedere i problemi da vicino e di migliorare la sua azienda.

L’incontro di Hassan con i suoi dipendenti

Durante la settimana da “operaio“, l’imprenditore David Hassan ha lavorato in 5 settori della sua azienda, facendo la conoscenza di cinque suoi dipendenti che gli hanno fatto da tutor. Hassan è stato truccato per evitare che venisse riconosciuto e la presenza delle telecamere era giustificata dalla realizzazione di un documentario. I tutor scelti per il programma erano tutte persone con problemi economici e familiari, questo ha fatto molto discutere su Twitter, ma si sa..lo spettacolo! Alla fine della puntata il Boss in incognito ha convocato nella sede gli ignari dipendenti ed ha svelato la sua vera identità. Hassan sembra essere una persona molto sensibile e durante la puntata ha più volte pianto, le storie difficili dei suoi dipendenti lo hanno colpito al cuore ed alla fine ha deciso di aiutarli regalando loro soldi, viaggi e promozioni. La storia di queste persone ha commosso tutti i telespettatori e lo si capisce dai commenti sui Social, vedere un contratto a tempo indeterminato in questo periodo è un avvenimento raro che colpisce la nostra sensibilità! Ieri sera abbiamo visto la vera Italia, quella che tutti i mesi lotta per arrivare a fine mese con impegno ed onestà.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top