Connect with us

Scelti per voi

Biopic Berlusconi, chi interpretarà gli altri politici italiani?

biopic-berlusconiJack Nicholson favorito per interpretare Silvio Berlusconi

I bookmakers internazionali non perdono occasione per “quotare” qualsiasi tipo di evento, questa volta hanno avuto la brillante idea di quotare gli attori che potrebbero interpretare l’ex Premier italiano Silvio Berlusconi. Ovviamente in questi giorni Berlusconi ha altro a cui pensare, ma non è lo scopo di questo articolo, anche perchè ad agosto trovo giusto staccare dalla politica, oltre che dal lavoro e dagli impegni di studio. L’attore che sembra essere il favorito per interpretare Silvio è Jack Nicholson, effettivamente assomiglia abbastanza all’ex Premier, sia come fisionomia che come carisma. C’è qualche Kg in più, ma abbiamo visto in passato attori Hollywoodiani dimagrire a vista d’occhio per rendere più credibili i loro personaggi. Gli altri favoriti per questo importante ruolo sono Dustin Hoffman, Al Pacino, Sean Connery, Robert De Niro e Harvey Keitel. E’ stata anche addirittura quotata l’interpretazione di se stesso da parte di Berlusconi, questa ipotesi è quotata a 67!

Ma per gli altri politici chi verrà scelto?

Sicuramente nel Biopic dedicato al nostro ex Premier non si sarà solo un autore, i Bookmakers hanno quotato il protagonista Berlusconi, ma chi interpreterà gli altri personaggi della politica italiana? I primi nomi dettati dalla mia fantasia sono Joe Pesci nei panni di Brunetta, Domenic Chianese lo vedo bene nell’interpretazione del Presidente Giorgio Napolitano. Spostandoci più a “sinistra” dobbiamo trovare l’attore adatto a Bersani, qui la scelta diventa veramente difficile! Si potrebbe chiedere a Maurizio Crozza oppure potremmo puntare su Hank Azaria, noto per avere interpretato Gargamella in The Smurfs. Per Beppe Grillo potremmo chiedere al chitarrista dei The Cult Billy Duffy, ovviamente ci vorrà una parrucca e una massiccia dieta in una pasticceria italiana.

Di cosa parlerà il Biopic?

Di cosa parlerà il Biopic di Berlusconi lo possiamo facilmente immaginare, possiamo anche immaginare che riuscirà a fare arrabbiare un terzo degli italiani. Se il nostro Paese verrà dipinti in modo negativo (come spesso succede) potrebbe riuscire a mettere d’accordo tutti gli italiani come solo la nazionale di calcio riesce a fare!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

To Top