Connect with us

Gossip

Belen Rodríguez e i ciucci della discordia: il nome di Santiago usato per fare soldi?

Belen-Rodriguez-foto-santiagoBelen Rodríguez e i ciucci con i baffi di Santiago

Per Belen Rodríguez i guai non finiscono mai e, a dire il vero, a noi piace così visto che un sito di gossip, senza una notizia al giorno su Belen Rodríguez non sarebbe realistico. Nel bene e nel male, infatti, Belen Rodríguez crea sempre la notizia e a noi, nonostante tutte le critiche che le piovono addosso, non può che far piacere. Dopo le critiche per il matrimonio con Stefano De Martino, a far notizie oggi sono i ciucci di Santiago chiamati anche i ciucci della discordia. Mirko Scarcella, infatti, proprietario del sito Social Channel, ha creato i ciucci con i baffi di Santiago De Martino. I ciucci sono in vendita su Social Channel e il ricavato della vendita sarà devoluto totalmente in beneficienza. Messi in vendita ieri, in una sola ora sono stati venduti circa novanta ciucci. L’iniziativa, però, non è piaciuta a Belen Rodríguez che non ha perso tempo difendendo il nome del suo bambino sul suo profilo Facebook.

Belen Rodríguez attacca Social Channel

I ciucci con il nome di Santiago, dunque, hanno scatenato l’ira funesta di Belen Rodríguez che, come tutte le mamme, sarebbe disposta a tutto pur di difendere il proprio bambino. Ciò che non è andato giù a Belen è il tentativo di far soldi usando il nome di suo figlio. A spiegarlo è stata la stessa Belen che, in modo chiaro e conciso, su Facebook ha scritto: “Credo che sfruttare l’immagine ed il nome di mio figlio o di qualsiasi altro bambino per commercializzare dei prodotti e per trarre dei guadagni sia squallido proprio come queste persone che altro non hanno da fare nella loro vita se non quello di vivere alle spalle degli altri!”. Un attacco duro quello di Belen Rodríguez che non ha fatto in tempo a godersi le gioie del matrimonio che è stato subito criticata sotto tutti i punti di vista.

Belen Rodríguez furiosa: Social Channel si difende

L’attacco di Belen Rodríguez non è passato inosservato. Social Channel, infatti, ha risposto alle accuse di Belen Rodríguez sul proprio sito ribadendo che la finalità dell’iniziativa è quella di fare beneficienza. Social Channel, inoltre, contrattacca Belen Rodríguez ricordando all’argentina che la prima ad aver usato l’immagine e il nome di Santiago è stata proprio lei postando continuamente le immagini del figlio sui vari profili dei social network.

Insomma, tra Belen Rodríguez e Social Channel è guerra aperta? Voi, da che parte state? Pensate che abbia ragione Social Channel o vi schierate con Belen Rodríguez che, in quanto mamma di Santiago, è libera di postare dove e quando vuole le foto del suo bambino?

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top