Connect with us

Gossip

Bebe Vio: età, altezza, peso, fidanzato, malattia e storia

Bebe VioBebe Vio: età, altezza, peso, malattia, vita privta e storia della schermitrice

Beatrice Maria Adelaide Marzia Vio Grandis, vero nome di Bebe Vio, è una schermitrice italiana, campionessa paralimpica e mondiale in carica di fioretto individuale. Nata a Venezia il 4 marzo del 1997, ha vent’anni, è alta 155 centimetri e pesa 40 chili. Pratica scherma fin da quando ha 5 anni. Nel 2008, quando aveva 11 anni, è stata colpita di una meningite fulminante. Questa malattia le ha causato un’estesa infezione con annessa necrosi ad avambracci e gambe, che le sono state amputate. Dopo tre mesi e mezzo in ospedale, è tornata a scuola e ha cominciato la riabilitazione. Dopo un anno, invece, ha ripreso la sua attività sportiva, con l’aiuto di una protesi. Grazie a ciò è lei la prima schermitrice disabile al mondo a gareggiare con quattro protesi artificiali. Da quel momento in poi è stata testimonial in molti programmi tv, per sensibilizzare il pubblico.

Bebe Vio: la storia della schermitrice italiana

La prima gara di Vio è stata nel maggio del 2010 a Bologna. Già nel 2011 è diventata campionessa Under 20 e nel 2012 e 2013 campionessa italiana assoluta. Ha vinto alcune gare in Coppa del Mondo: nel giugno 2014 ha avuto il titolo europeo assoluto paralimpico nel fioretto categoria B individuale e a squadre ai campionati di Strasburgo, mentre nel settembre 2015 il titolo mondiale Under 17 al campionato mondiale paralimpico di scherma di Varsavia. Il 14 settembre 2016 ha vinto la medaglia d’oro nella prova individuale ai XV Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro e il 16 settembre 2016 la medaglia di bronzo nella prova a squadre, assieme alle compagne Loredana Trigilia e Andreea Mogos.

Bebe Vio: vita privata e curiosità della schermitrice

Ad oggi Bebe non è fidanzata. La sua vita privata, però, è piena di successi. Nel 2012 è stata tra i tedofori ai Giochi paralimpici di Londra, per Expo 2015 è stata scelta come testimonial della Regione Veneto. Nel settembre 2016 ha sfilato come portabandiera dell’Italia per la chiusura della Paralimpiade di Rio e nell’ottobre dello stesso anno ha fatto parte della delegazione italiana alla cena di Stato alla Casa Bianca. Inoltre, sarà conduttrice di un programma televisivo su Rai 1 dal titolo La vita è una figata.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top