Connect with us

Verissimo

Barbara D’Urso e il rapporto difficile col padre: confessione a Verissimo

Barbara D'Urso a VerissimoVerissimo, Barbara D’Urso e il rapporto difficile col padre: la rivelazione e i dettagli

Barbara D’Urso si è confessata a Verissimo. Nel rotocalco di Silvia Toffanin la conduttrice di Pomeriggio5 e Domenica Live è stata protagonista di una lunga intervista in cui ha rivelato molti lati inediti della sua vita. Ai microfoni del talk di Canale5 ha parlato di professione e di privato, lasciandosi andare a momenti di autentica commozione. Le prime lacrime sono scese quando ha raccontato gli anni della malattia della sua mamma. Lei aveva 8 anni e per 4 ha visto l’adorato genitore soffrire in un letto, fra una flebo e l’altra. Successivamente ha anche asserito sul rapporto davvero complicato che ha avuto col padre. Uomo molto all’antica come mentalità, padre ‘terrone’ come lo ha chiamato lei, l’ha quasi costretta ad andare via di casa a 18 anni. Carmelita ha raccontato un episodio in particolare che ha lasciato tutti a bocca aperta. Aveva 15 anni: una sera, tornata da una festa, lui le ha sferrato un fortissimo schiaffo. E poi l’ha persino picchiata con un frustino.

Verissimo, la D’Urso ha raccontato di quella volta che il padre l’ha picchiata

In un coinvolgente e a tratti commosso colloquio con Silvia Toffanin, la conduttrice di Pomeriggio5 Barbara D’Urso si è rivelata come raramente ha fatto prima. L’intervista si è concentrata in particolare sugli anni dell’infanzia e poi dell’adolescenza. Maria Carmela ha perso la sua mamma che aveva 12 anni, dopo una lunga malattia durata 4 anni. “A 11 anni e mezzo ho elaborato da sola questo lutto, non se ne è mai più parlato. Il lutto sta qua e ci starà fino all’ultimo dei miei giorni”, ha dichiarato ai microfoni di Verissimo. Poi è passata a parlare del rapporto conflittuale col padre, raccontando un episodio in cui lui l’ha picchiata. Aveva 15 anni ed era appena tornata da una festa di compleanno di un’amica. “Mi piace un ragazzino e faccio un giro in motorino. (…) È partito questo braccio, ha fatto proprio ‘pom’. Poi mi ha picchiata coi frustini del cavallo da collezione”. 

Barbara e il rapporto conflittuale col padre: la rivelazione

Maria Carmela D’Urso ha comunque precisato che solo quella volta il genitore ha alzato le mani su di lei. Poi ha confessato che proprio per la mentalità all’antica del padre ha deciso di andare via di casa a soli 18 anni. “Se vai via di casa per me sei morta”, minacciò l’uomo. “Per 4 anni è stato così. Lui mi vedeva dal marciapiede e cambiava marciapiede” ha svelato Barbara… Nonostante i conflitti, ha sempre ringraziato il cielo di avere avuto impartita un’educazione rigida. “Ringraziando Dio questo rigore mi ha portato a condurre il tipo di vita che lui ha voluto” ha sottolineato.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Verissimo

Post Popolari

Scelti per voi

To Top