Connect with us

News

Barbara D’Urso, Napoli in fiamme: il messaggio agrodolce della conduttrice

barbara d'urso: fiamme su NapoliBarbara D’Urso, Napoli in fiamme: il messaggio agrodolce della conduttrice per la sua città

Napoli è in fiamme. Le pendici del Vesuvio bruciano. Ore drammatiche per la città partenopea, dove il fumo emesso dagli incedi ha ri-pitturato di grigio il cielo azzurrisimo campano. Barbara D’Urso, napoletana doc, non può tacere davanti a ciò che sta succedendo intorno alla sua amata terra d’origine. Così ha deciso di lanciare una dedica dove mischia l’amore per la sua città e il risentimento per lo scempio che sta accadendo. Infatti, dalle ultime notizie, è ormai appurato che le fiamme che continuano a spuntare come funghi nelle zone del sud non siano frutto del caldo intenso, bensì di folli piromani. Uno di questi scellerati è pure stato colto in flagrante e subito arrestato. Dunque, nessun dubbio sull’origine dolosa dei fatti. Ora andiamo a sentire il messaggio agrodolce di Barbara.

Barbara D’Urso urla a gran voce: “Amo la mia città, ma è una vergogna”

Barbara D’Urso non ci sta e lo fa sapere a gran voce dal suo profilo Instagram. Parole forti quelle della conduttrice di Domenica Live, che dopo aver pubblicato una foto del Vesuvio avvolto in una gigantesca nube, ha scritto: “La mia amata Napoli. Sembra un’eruzione e invece il Vesuvio è in fiamme. Orrore e devastazione. Incendi in continuazione anche in Sicilia. Lo dico prima da italiana e poi da napoletana: è una vergogna!! Napoli, la Sicilia e l’Italia intera non meritano questo!! Grazie ai Vigili del Fuoco, alla Protezione Civile e a tutti i volontari che stanno lavorando senza sosta…”. Naturalmente la vergogna è per quanto emerso nelle ultime ore , ovvero che gli incendi sono alimentati dal senno impazzito di gente che si diverte a giocare con il fuoco.

Barbara D’Urso e quel video premonitore con Clementino: “Sta bruciando tutto laggiù”

E pensare che qualche giorno fa, Barbara era stata a sua insaputa una delle prime persone a certificare ciò che stavo succedendo. Infatti, in una sua Stories di Instagram, dove appariva assieme al rapper Clementino su una barca nei pressi di Ischia, aveva filmato uno dei primi incendi attorno al Vesuvio. Seppur si sentiva qualche sua frase di sgomento, non ci si poteva certo aspettare che la situazione si sarebbe sviluppata nella tragedia odierna. Intanto anche il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti è intervenuto, dichiarando che sarà fatto di tutto per catturare i colpevoli.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top