Connect with us

Televisione

Ballarò anticipazioni, 26 giugno 2012: Monti, l’Europa, le elezioni e l’intervento di Roberto Benigni

BALLARO’ – ANTICIPAZIONI – ULTIMA PUNTATA. Si chiude questa sera, 26 giugno 2012, il ciclo di trasmissioni di Ballarò con un bilancio più che positivo. Il programma è cresciuto molto (dal punto di vista degli ascolti tv) anche in seguito (purtroppo) agli eventi drammatici che hanno segnato il nostro Paese. Le dimissioni di Berlusconi, l’avvento di un Governo tecnico capeggiato da Monti, la crisi internazionale che ha messo l’Italia in serio rischio, hanno fatto si che la gente si avvicinasse moltissimo ai temi della politica e dell’economia contribuendo dunque alla crescita di quei programmi che di questi argomenti hanno sempre fatto il loro pane quotidiano.  Il successo di Ballarò non è cosa recente ma ovviamente viene da lontano. La professionalità di Giovanni Floris e lo staff competente di validi giornalisti hanno saputo mettere in piedi un programma valido con poche sbavature. Quella di questa sera sarà una puntata finale con molte sorprese tra cui l’esecuzione della sigla iniziale da parte del trombettista Fabrizio Bosso e l’ospitata di Roberto Benigni, oltre ad un parterre ricco di ospiti.

BALLARO’ – ANTICIPAZIONI – LA POLITICA ITALIANA. Molti i temi trattati durante la puntata. Il focus sarà dedicato alla politica italiana e all’operato del Governo Monti. Le Camere stanno infatti votando dei provvedimenti importanti per il Paese e questo mette il premier al centro delle polemiche. Si può parlare di “odore di elezioni”?  Si sta giungendo all’ultima fase del Governo Monti? E’ questo un momento di portata storica per la politica italiana, che in vista della prossima tornata elettorale deve riorganizzarsi velocemente per costruire consenso e credibilità. Se analizzata nel lungo periodo, la situazione delle forze politiche italiane non è certo tra le più rosee: la Lega travolta dagli scandali, Forza Italia che ha subito una sonora sconfitta nelle ultime elezioni, il PD incapace di riorganizzare il proprio schieramento. A questo biosgna aggiungere le varie inchieste che stanno coinvolgendo alcuni esponenti politici di spicco.  A Ballarò si cercherà di fare un’analisi puntuale  della situazione, puntando sulle misure varate dal Governo Monti.

BALLARO’ – ANTICIPAZIONI – LE SOPRESE. La puntata finale di Ballarò riserverà molte sorprese tra cui l’intervento di Beningni e la “doppia copertina” di Maurizio Crozza. Il comico genovese ci regalerà altre perle di satira politica. Ospiti in studio: Matteo Renzi, Michel Martone viceministro del Lavoro, Aurelio Regina vicepresidente di Confindustria, Maurizio Belpietro, Massimo Giannini, Beatrice Lorenzin del PDL. L’appuntamento con il finale di stagione di Ballarò è per questa sera, a partire dalle 21,10 su Rai Tre.

2 Comments

2 Comments

  1. Bruno

    26 giugno 2012 at 14:41

    Spett. Redazione
    Vorrei chiedere al Viceministro del Lavoro prof. MARTONE se non ritiene estremamente necessario intervenire urgentemente sulla “scandalosa ” legge 122/2010 art.12 riguardante le ricongiunzioni Onerose . Dover ripagare i contributi pensionistici già versati – in casse diverse INPDAP e INPS senza aver nessun beneficio extra ma solo quanto spetta a chi non ha mai cambiato lavoro – per fortuna che il governo “invoglia” alla mobilità e flessibilità lavorativa!!!!!! non sia una “vergognosa” ingiustizia studiata esclusivamente per “FARE CASSA” sulla pelle dei normali cittadini.
    Non si può accettare simile INGIUSTIZIA !!!! Siamo esasperati.Certi metodi per “tartassare” i cittadini non sono degni di un Paese Democratico e Civile.

Lascia un commento

Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top