Connect with us

Ascolti tv

Ascolti Tv sabato 12 ottobre: Italia’s got Talent allunga le distanze su Ballando con le Stelle

italias-got-talentItalia’s got Talent stravince gli ascolti tv

Siamo giunti al secondo sabato di sfida tra Italia’s got Talent e Ballando con le Stelle. Il programma guidato dal trio De Filippi – Scotti – Zerbi ha decisamente allungato le distanze rispetto su Milly Carlucci per quanto riguarda gli ascolti tv. Nonostante la scorsa settimana avessimo previsto un possibile ribaltamento della situazione, le cose sono andate in modo completamente diverso. Italia’s got Talent è stato seguito da 6.102.000 telespettatori arrivando ad avere uno share addirittura oltre il 30% di share. Per i ballerini di Milly Carlucci le cose sono dunque peggiorate rispetto a sabato scorso, a seguire i ballerini di Ballando con le Stellesolo” 4.420.000 italiani (21,2% di share). La conferma dell’ormai famoso “parrucchino” di Sandro Mayer e l’ospitata di Manuela Arcuri non sono bastate a contrastare i talentuosi concorrenti di Italia’s got Talent. La stagione non è comunque ancora finita e la situazione potrebbe ancora ribaltarsi!

Gerry Scotti e la sua doppietta

Un sabato a dir poco vittorioso quello del simpaticissimo Gerry Scotti, prima di andare a “stracciareBallando con le Stelle, ha portato a casa un’altra vittoria con Striscia la Notizia. Come è risaputo, il conduttore sta sostituendo Michelle Hunziker per qualche giorno, in coppia con Virginia Raffaele sono riusciti a non fare sentire la mancanza della neomamma e a vincere gli ascolti tv dell’Access prime time. Striscia la notizia è stato visto da 4.962.000 con uno Share del 20,60 %, i “rivali” di Affari Tuoi hanno invece ottenuto un seguito di 4.398.000 telespettatori (18.40% di Share). Che tempo che fa ha sfiorato invece i 2 milioni di telespettatori con uno share dell’ 8,15 %.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top