Connect with us

Ascolti tv

Ascolti tv 1 dicembre, sabato: la Clerici fa il botto con la finale di Ti Lascio, fedelissimi per Gerry

Ascolti tv 1 dicembre ASCOLTI TV SABATO 1 DICEMBRE, CLERICI CONTRO GERRY – Gli ascolti tv di sabato sera, 1 dicembre, confermano il trend delle ultime due settimane; quando la regina del sabato sera non c’è (alias Maria De Filippi), la Clerici torna a sorridere, senza brillare perlomeno fino a ieri, giornata della messa in onda della finale di Ti lascio una canzone che torna ai grandi numeri a cui la Clerici aveva dovuto dire addio perché contro C’è posta non c’è ancora nulla da fare; dei tre cavalli della De Filippi il people show del sabato sera è sicuramente l’unico sul quale è difficile poter dubitare; se Amici è sempre un rischio e Uomini e donne ha i suoi alti e bassi, le storie di C’è posta continuano a convincere. Cosa che, invece, non riesce a The Winner Is, il game talent lanciato da Gerry Scotti nella prima serata del sabato sera: quattro appuntamenti con talentuosi cantanti (e qui già i primi dubbi) e scelte difficili di gioco da prendere nel giro di pochi minuti.

THE WINNER IS, ASCOLTI – Tutti elementi vincenti che, però, si perdono tra il dramma all’italiana che il programma proprone in maniera netta e altrettanto sconsiderata e un Rudy Zerbi che forse per la prima volta non convince nel ruolo che più gli si addice, quello del giudice. Manca Maria e, fatecelo dire, si sente! Non vediamo l’ora di assistere alla prima di Italia’s Got Talent per ritornare ad una formula che lo scorso anno ha abbattuto ogni record possibile e ha entusiasmato il pubblico. Se proprio volessimo andare a cercare i punti positivi di The Winner is, non è detto che rimarremo digiuni. Anzitutto per The Winner is siamo al debutto e, così come fu per il dubutto di Amici o di Italia’s, è giusto anche non pretendere l’impossibile: di fatto i 4 milioni di telespettatori di Gerry sono un grande risultato, considerando il competitor agguerrito di Rai1! Inoltre il format possiede grandi potenzialità che, però, dovrebbero essere meglio sfruttate: basta con queste lagne italiane, con parenti che straparlano e lacrime facili!

ASCOLTI SABATO 1 DICEMBRE, PRIME TIME – Come vi abbiamo anticipato si aggiudica la serata di ieri, sabato 1 dicembre, la finale di Ti lascio una canzone; il baby talent di Antonella Clerici cattura 5.619.000 telespettatori e 23,58% di share. Si ferma a 4.019.000 telespettatori (16,81% di share) la terza puntata del talent show di Gerry Scotti, The winner is. Su Rai2 Castle interessa 2.400.000 telespettatori (9% di share) mentre Body of proof scende a 2.398.000 telespettatori con lo share al 9,02%. Albero Angela con Ulisse – Il piacere della scoperta interessa ben 2.005.000 telespettatori raggiungendo lo share del 7,8%. Ultime, in ordine agli ascolti, le prestazioni della piccola di Mediaset, di Rete4 e di La7. Mostri contro alieni, film d’animazione su Italia1, diverte 1.698.000 telespettatori (share fermo al 6,48%) mentre la pellicola Codice Mercury su Rete4 con Bruce Willis e Alec Baldwin fa anche peggio: 1.099.000 telespettatori e il 4,51% di share. Chiude La7 con In onda: 832.000 telespettatori per uno share del 3,19%.

AVANTI UN ALTRO SI CONFERMA – Tra il mare di numeri e percentuali che il sabato offre, vogliamo concentrarci su una sfida che ci ha appassionato: si tratta dello scontro tra i due preserali delle reti ammiraglie: Avanti un altro! con Paolo Bonolis e la partecipazione di Luca Laurenti su Canale5 e L’eredità di Carlo Conti su Rai1. Già in precendenza avevamo avuto modo di concentrarci su questo amichevole scontro prendendo una netta posizione. Se vi ricordate, ci chiedevamo come potesse essere possibile che Conti, nonostante il format logorato e le insulse domande, continuasse a portare a casa vittoria dopo vittoria. Alcune ipotesi le avevamo proposte ma adesso, finalmente, possiamo dare una risposta definitiva: il format di Bonolis è relativamente giovane e ha bisogno di tempo per essere riconosciuto dal pubblico: la lunghissima pausa, presa per lasciare spazio a The money Drop e all’estate, ha fatto partire svantaggiato Bonolis che adesso si è ripreso alla grande. Fatta eccezione per la Ghigliottina è lui il re del preserale degli italiani. Ecco i risultati di ieri: Il game show L’Eredità ha divertito ne La sfida sei 6 3.906.000 telespettatori (share del 20,14%) cresciuti nel segmento finale fino ai 4.837.000 telespettatori, (21,55%). Avanti un altro!invece ha totalizzato nel segmento Avanti il primo! 2.750.000 spettatori e uno share del 16,16%, e nel programma vero e proprio 4.424.000, share 21,53%.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top