Connect with us

Arrow

Arrow, Stephen Amell parla della Justice League in tv

stephen-amell-fanexpoStephen Amell dice che la WB sta creando una Justice League in tv

Nell’ultimo decennio è stato sfidato il vecchio modo di pensare, che i film tendono a mettere il talento e l’impatto della tv in secondo piano, quella credenza sembra viva e vegeta  nel mondo dell’adattamento dei fumetti. Con l’instancabile corteo dei film sui supereroi della Marvel e della DC Comics, ci vuole la star di Arrow per ricordare ai fan che aspettano con ansia di vedere il film della DC Comics sulla Justice League, che c’è una buona dose di quegli eroi in tv. E mentre siamo nel periodo in cui i personaggi DC come Freccia Verde, Arsenal, The Flash, Firestorm, The Atom, Black Canary, e Ra al Ghul possono essere portati in vita su base settimanale per la gioia dei fan, si ripresenta nuovamente la domanda circa l’apparizione di Stephen Amell nel film sulla Justice League . Nonostante l’attore abbia già confermato che non apparirà in Batman V Superman, e che Geoff Johns ha chiarito che il mondo del cinema e della tv sono completamente separati, all’attore è stato nuovamente chiesto se ci  fosse questa possibilità. La risposta di Amell è stata: “Stiamo creando una  Justice League in tv. E detto questo, non credo che il mio personaggio avrebbe partecipato al film. Che dire, nel nostro show in questo momento c’è Arsenal e Flash. Poi ci saranno anche Firestorm e Atom. Gli elementi della Justice League sono già molto presenti nei nostri show “.

L’universo DC Comics si sta riversando in tv

Oltre ad avere un mondo in cui coesistono S.T.A.R. Labs, Kord Industries, e Wayne Tech, Amell ha ragione di affermare che gli scrittori di Arrow hanno già piantato i semi per il futuro della Justice League. Prima con Barry Allen che ha mostrato i vantaggi del lavoro di squadra con le forze dell’ordine in The Flash, e poi con il piano per portare Ray Palmer, cioè The Atom. Le parole di Amell hanno dato ai fan modo su cui riflettere, l’attore ha continuato a fare speculazioni circa l’universo DC nella CW, quando gli viene chiesto quale eroe vorrebbe che si unisse ad Arrow e The Flash: “Ora, abbiamo abbastanza riferimenti circa la Ferris Air, quindi sarebbe davvero bello avere Lanterna Verde“. Come se gli eroi confermati non fossero abbastanza per i fan, Amell ha aggiunto che la prossima stagione includerà un sorta di riunione di famiglia, visto che suo cugino Robbie Amell assumerà il ruolo di Ronnie Raymond come Firestorm. Gli showrunner hanno detto che Firestorm è stato creato per far parte della trama, e Stephen ha poi aggiunto che, nonostante lui e il cugino svolgano lo stesso mestiere, non era mai capitato di lavorare insieme, ed è fantastico che ci sia la possibilità che la strada di Oliver Queen e Firestorm possa in qualche modo incrociarsi.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arrow

Post Popolari

Scelti per voi

To Top