Connect with us

Arrow

Arrow 3: nuovi dettagli sul personaggio di Ra’s al Ghul

arrow-stagione3Anticipazioni sul personaggio di Ra’s al Ghul nella stagione 3 di Arrow

Anche se non vedremo immediatamente Ra’s al Ghul in Arrow, non cambierà molto se sia lui o no il nuovo Grande Cattivo della stagione, perchè in ogni caso la sua venuta porterà ogni sorta di solennità insieme a lui. Inoltre, potremmo aspettarci di vedere una versione del personaggio più in linea con quella dei fumetti rispetto a quella vista con Liam Neeson in Batman Begins. Questo è qualcosa di cui il produttore esecutivo Andrew Kreisberg a parlato in un’intervista con Entertainment Weekly: “Ora che l’universo di Arrow e Flash contengono persone con poteri oltre al siero Mirakuru, questo ci dà un pò di più licenze per essere più fedeli ai fumetti, forse più di quanto Christopher Nolan si proponeva di fare“.  Perchè includere Ra’s in questa stagione? Come osserva il produttore esecutiovo Kreisberg, fatto al momento giusto, è possible creare una trame che lo possa legare ad altri personaggi che già conosciamo come Nyssa e Malcolm Merlyn: “Uno dei tanti temi per il viaggio di Oliver hanno a che fare con l’identità. E’ possibile essere sia Oliver Queen che The Arrow? Molto di tutto ciò verrà svelato e potrebbe essere legato con quello che abbiamo pensato per Ra’s al Ghul, a chi fosse e da dove venisse o quali sono i suoi obiettivi finali“. Ciò che rende interessante Ra’s per noi è che lui non è esattamente come Slade Wilson in quanto non ha il desiderio di vendicarsi di Oliver; tuttavia, è sempre stato una parte di questo universo, ed è qualcosa che non è possibile ignorare.

L’epico episodio crossover con The Flash ha ufficilamente un titolo

Ci sono molte ragioni per cui non vediamo l’ora di vedere i nuovi episodi della terza stagione di Arrow, indipendentemente dalla presenza dei nuovi personaggi, dei cattivi che compariranno o dalle storie particolari che stanno per essere raccontate. Uno degli episodi più ambiziosi in arrivo è il crossover con The Flash, di cui le riprese sono in atto proprio in questi giorni, e di cui ora conosciamo anche  il titolo ufficiale: “The Brave and the Bold“. E’ stato proprio il produttore esecutivo Marc Guggenheim che l’ha reso noto in un tweet. Questo crossover fondamentalmente costringe a vedere entrambe le versioni dello show, e questa può essere sia una buona che una cattiva cosa. Per gli spettatori che non hanno molto tempo a disposizione, potrebbero anche sentirsi persi visto che metà della storia sarà in The Flash. Tuttavia, chiunque può trovare qualcosa da amare guardando anche il nuovo show, soprattutto quando si tratta di vedere come Barry Allen gira in torno a Oliver Queen. L’unica differenza ora è la presenza di tutti quei poteri, e l’esperienza che lega tutti loro.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Arrow

Post Popolari

Scelti per voi

To Top