Connect with us

Gossip

Arisa accusata di plagio: Barbara d’Urso svela la verità a Pomeriggio Cinque

arisaArisa nell’occhio del ciclone: “Controvento” è un plagio? La verità in diretta a Pomeriggio Cinque

E’ durato decisamente poco l’entusiasmo post-festivaliero per Arisa: è recentissima, infatti, la notizia di un’accusa di plagio nei confronti della vincitrice del 64° Festival della canzone italiana, la quale si sarebbe resa colpevole di aver “copiato” la sua Controvento da una canzone di Micol Barsanti intitolata Entra nel cuore. La notizia è arrivata come una doccia fredda per l’artista, reduce dal megasuccesso sanremese e al centro dell’attenzione mediatica da giorni per l’evento musicale che rappresenta forse l’apice della sua carriera. Una vicenda incresciosa, che getta un’ombra cupa sulla vittoria della cantante al Festival di Sanremo, già vincitrice nella categoria Nuove Proposte nel 2009 con Sincerità, in occasione del festival condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Arisa nel vortice delle polemiche: Barbara d’Urso svela i retroscena sulla vicenda del presunto plagio

A sollevare il polverone, accusando la cantante di plagio, è stato Red Ronnie, che con un tweet ha annunciato: “Vince Sanremo 2014 la grande Micol Barsanti con ‘entra nel cuore’, dalla quale Arisa ha copiato l’introduzione”. Impazza in queste ore sul web la notizia del presunto plagio da parte di Arisa ai danni della collega. E a girare il coltello nella piaga oggi è stata Barbara d’Ursoche in chiusura di puntata a Pomeriggio Cinque ha dato la notizia dell’accusa di plagio mossa nei confronti della vincitrice del Festival di Sanremo, mandando in onda un video nel quale i due brani (Entra nel cuore e Controvento) sono stati messi a confronto, asserendo poi: “A me non sembrano affatto uguali”. La conduttrice ha precisato subito dopo che la redazione di Pomeriggio Cinque ha contattato direttamente Micol Barsanti la quale si sarebbe dissociata da ogni accusa nei confronti di Arisa negando il presunto plagio del suo brano.

Vittoria sfortunata per Arisa: Controvento… e contro-regole?

Non sta a noi emettere la “sentenza” decisiva sull’incresciosa vicenda. D’altronde, se la stessa autrice del brano che sarebbe stato plagiato ha negato l’esistenza di ogni possibile similitudine tra le due canzoni, nessun altro ha il diritto di infangare il lavoro di un’artista del calibro di Arisa. Restiamo dunque in attesa di eventuali sviluppi…  

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top