Connect with us

Musica

Ariana Grande adottata da Manchester: pronta la cittadinanza onoraria

Ariana Grande: il premio della città di ManchesterAriana Grande: dopo One Love Manchester la città inglese le riconosce con merito la cittadinanza onoraria

Ariana Grande verrà premiata dalla città di Manchester con la cittadinanza onoraria dopo l’enorme impegno profuso nell’aiutare le vittime dell’attentato terroristico dello scorso 22 maggio. Il riconoscimento le verrebbe offerto per essere stata in primissima linea nel promuovere e organizzare il maxi-concerto One Love Manchester, tenutosi lo scorso 4 giugno. La manifestazione ha racimolato la bellezza di oltre 2 milioni di sterline da destinare ai familiari delle 22 vittime dell’attacco terroristico alla Manchester Arena. La pop star statunitense si è sentita particolarmente coinvolta nell’iniziativa benefica visto che proprio alla fine di una sua esibizione è avvenuta la tragedia. Unico ostacolo sulla riconoscenza che la città inglese le vuole conferire è di carattere burocratico, ma le autorità hanno fatto sapere che tutto si può risolvere. Vediamo di cosa si tratta.

Ariana Grande verso la cittadinanza onoraria, burocrazia permettendo

La città di Manchester vuole riconoscere ad Ariana Grande la cittadinanza onoraria, ma al momento alcuni ostacoli burocratici non lo permettono. Bisognerà quindi rivedere alcune regole di assegnazione dell’onorificenza. Tuttavia non pare essere un grosso problema. Il capo del Consiglio comunale di Manchester, Sir Richard Leese, si dice pronto a modificare ciò che deve essere modificato: “Questo sembra un momento appropriato per aggiornare il modo in cui riconosciamo coloro che hanno dato e danno un contributo degno di nota alla vita e al successo della nostra città. Abbiamo tutti la necessità di essere incredibilmente orgogliosi di Manchester e del modo resiliente e compassionevole con cui la città ha risposto ai terribili eventi del 22 maggio. Cioè con amore e coraggio piuttosto che odio e paura”. Ha infine terminato il discorso sottolineando che ormai in tantissimi considerano già la cantante americana una mancuniana onoraria.

Tributo alla pop star statunitense Ariana Grande dopo il maxi concerto One Love Manchester

La proposta per dare l’onorificenza ad Ariana sarà al vaglio del Consiglio comunale di Manchester per l’approvazione il 12 luglio. Intanto ricordiamo chi ha coinvolto la Grande sul palco di One Love Manchester: Take That, Robbie Williams, Pharrell Williams, Miley Cyrus, Niall Horan, Black Eyed Peas, Imogen Heap, Katy Perry, Justin Bieber, Coldplay e Liam Gallagher. La manifestazione ha riscosso una forte risposta sia di pubblico, più di 50mila spettatori, sia d’incasso a scopo benefico, oltre 2 milioni di sterline, senza contare coloro che hanno seguito il concerto davanti a un televisore.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top