Connect with us

Musica

Antonio Maggio presenta “Nonostante tutto” e rivela: “Con Sanremo ho realizzato un sogno”

Antonio MaggioANTONIO MAGGIO PRESENTA “NONOSTANTE TUTTO” E RIVELA: “CON SANREMO HO REALIZZATO UN SOGNO”. Chi non conosce l’ormai popolarissima “Mi servirebbe sapere”? Con il suo ritornello orecchiabile e divertente Antonio Maggio ha conquistato la platea dell’Ariston già dalla sua prima esibizione. Vincitore della sezione Giovani all’ultimo Festival di Sanremo, il cantante pugliese si è raccontato ai microfoni de Lospettacolo.it raccontando la sua esperienza all’evento musicale che ha cambiato la sua vita. Reduce dal successo sanremese, Antonio sta girando l’Italia in lungo e in largo per promuovere il suo album intitolato “Nonostante tutto”, uscito il 12 febbraio scorso e contenente 10 track dalle sonorità elettro-pop: “Anche il tempo può aspettare”, “Sotto la neve”, “Parigi”, “Doretta mia”, “Un’altra volta”, “Inconsolabile”, “Chiedilo alla sera” e “Figli maschi” ai quali si aggiungono, ovviamente, il brano sanremese “Mi servirebbe sapere” e “Nonostante tutto”, la canzone che ha dato il nome all’album e con il quale lo scorso anno Antonio ha gareggiato a Sanremo Social.

ANTONIO MAGGIO A LOSPETTACOLO.IT : “PARTECIPARE A SANREMO E’ STATO FANTASTICO”. Sta vivendo un momento magico Antonio, più che meritato: alla vittoria al talent musicale X Factor con gli Aram Quartet conquistata alcuni anni fa, è seguita una lunga gavetta che lo ha portato finalmente sul palco più ambito da tutti gli artisti italiani e non. “Sanremo è stata un’esperienza fantastica. Nonostante fossi impegnato dalla mattina alla sera, l’adrenalina era al massimo e non mi sentivo mai stanco” ha affermato il cantante. “Mi sono sentito un privilegiato. Poter cantare su quel palco dopo una lunga selezione per me ha significato molto”, ha continuato. Durante l’intervista, l’artista salentino ha confessato anche di aver avuto molta paura di affrontare una tappa così importante, prima di parlare del brano che lo ha reso popolare e dell’album nel quale è contenuto: “Mi servirebbe sapere affronta con ironia il tema delle scelte che ognuno di noi è costretto a fare. Considero questo album il mio disco d’esordio, perchè è il primo che produco da solista, quindi mi metto a nudo”.

ANTONIO MAGGIO SVELA I PROGETTI POST-SANREMO. E riguardo al suo imminente futuro professionale, il cantante ha annunciato: “Per ora mi concentro sulla promozione dell’album, ma ci sarà sicuramente un tour anche se le date, per ora, sono top secret. E alla domanda “Avresti mai pensato di arrivare così in alto?” l’artista ha risposto: “Ho cullato questo sogno per tanto tempo. Ora ci sono dentro”. Dunque non ci resta che fare un grande in bocca al lupo ad Antonio per tutti i suoi progetti.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top