Connect with us

C'è posta per te

Antonio e Domenica da C’è posta al Trono Over? La richiesta del pubblico

c'è posta per te trono overAntonio e Domenica dopo C’è posta per te il Trono Over? La richiesta del pubblico sui social

Una proposta d’amore questa sera a C’è posta per te. I protagonisti sono Antonio e Domenica. Dall’ultima volta che si sono visti, però, sono passati 64 anni. Antonio perde la testa per Domenica quando ancora era un giovane lavoratore. Ai tempi, però, lui non si sentiva all’altezza della donna ma adesso, che le cose sono cambiate, si sente pronto per riconquistarla. Lui è separato in casa, sta economicamente meglio di quando era ragazzo e, cosa più importante, ha saputo che la signora Domenica è rimasta vedova di recente (e che quindi è tornata single).

C’è posta per te, Antonio e Domenica: il pubblico li vuole al Trono Over

Una volta aperta la busta, però, Domenica non riconosce subito Antonio.“Chi è? Non lo conosco!” dice infatti la signora a Maria De Filippi. L’atteggiamento scherzoso di entrambi e il divertente botta e risposta tra Antonio e Domenica ha subito conquistato il pubblico. Tant’è che, sui social, c’è stato subito chi ha proposto alla De Filippi di portare i signori al Trono over. D’altronde, questa, non è poi una richiesta così sconsiderata, soprattutto considerati i precedenti.

C’è posta per te: dopo Francesca anche Antonio e Domenica al Trono Over?

La scorsa settimana, come molti probabilmente già sanno, a conquistarsi un posto a Uomini e Donne è stata la signora Francesca. Quest’ultima, infatti, ha così divertito i telespettatori lo scorso sabato che, dopo C’è Posta per te, le è stato proposto di prendere parte al Trono Over. Sarà questo anche il caso di Antonio e Domenica? Staremo a vedere.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in C'è posta per te

To Top