Connect with us

Un posto al sole

Anticipazioni Un Posto Al Sole, Denis esce di prigione?

Alfonso Vitale viene ucciso - Un Posto Al SoleUn Posto Al Sole anticipazioni: Denis accetta di diventare cliente di Niko

Le trame di Un Posto Al Sole si fanno sempre più scottanti, con l’avvicinarsi dell’estate. Nelle ultime settimane abbiamo conosciuto una new entry, Denis. Si tratta di un ex portiere d’albergo, in carcere per collusione con la camorra. Angela e Giulia lo hanno incontrato in prigione, dove le due donne stanno per iniziare un interessante progetto dedicato alla lettura. Il detenuto si è mostrato sin da subito una persona squisita e gentile, conquistando il cuore della Poggi senior. Tra i due sembra poter nascere una magnifica storia d’amore, ma non dimentichiamo che Denis è pur sempre dietro le sbarre. Per questo motivo Giulia ha un’idea geniale: consiglia all’uomo di affidarsi ai servizi legali di Niko.

Anticipazioni Un Posto Al Sole: Niko e Ugo si impegnano per scarcerare Denis

Niko e Ugo sono diventati soci dello studio legale Navarro, ma hanno difficoltà a trovare i loro primi clienti. Renato sta cercando di creare una campagna pubblicitaria ad hoc per loro, ma nel frattempo arriva la prima richiesta. È proprio Denis, che dopo aver parlato con Giulia accetta di mettere il suo caso nelle mani dei due giovani avvocati. Così Niko si trova di nuovo nel giro, questa volta alle prese con una situazione molto delicata. Deve infatti scoprire se Denis è davvero collegato alla camorra, e in che modo, con l’obiettivo di farlo uscire di prigione. Un impegno non da poco, considerando soprattutto quello che sta per accadere in carcere.

Un Posto Al Sole anticipazioni: Alfonso Vitale viene ucciso, Denis è nei guai

Nel corso delle prossime puntate di Upas assisteremo all’omicidio di Alfonso Vitale, l’uomo che in passato ha violentato la povera Angela. Il detenuto viene ucciso, e si scopre ben presto che si tratta di un perverso favore nei confronti di Denis. Quest’ultimo infatti subiva continui maltrattamenti dalla vittima. In cambio, gli assassini chiedono all’ex portiere di mantenere il silenzio su alcuni dettagli della vicenda che lo vede coinvolto con la camorra. Dunque andrà a monte la sua difesa, che Niko si sta sforzando di costruire?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Un posto al sole

Post Popolari

Scelti per voi

To Top