Connect with us

Un posto al sole

Anticipazioni Un posto al sole, 8 marzo: Niko fa lo spogliarellista

luca-turco-un-posto-al-soleANTICIPAZIONI UN POSTO AL SOLE 8 MARZO 2013 – Stasera vedremo Niko come non lo abbiamo mai visto, nonostante bazzichi sul set di Un posto al sole da quando ha 9 anni: stasera lo vedremo in boxer leopardati e mascherina che farà lo spogliarellista per una sera a Caffè Vulcano. Luca Turco ha dichiarato: Ho provato più imbarazzo a ballare, che a spogliarmi, perché non ne sono capace e ho dovuto improvvisare”. Ma l’anticipazione più clamorosa riguarda le prossime settimane e l’ha svelata Stefano Davanzati (Giorgio Sartori) al settimanale Nuovo: a fine marzo Giorgio, dopo una discussione con Marina, si sentirà male. Giorgio infatti non ha rivelato a nessuno di avere problemi di cuori e gli prenderà un infarto: Marina però se ne starà già andando e non si renderà conto che Giorgio si è sentito male. In seguito a questo tragico evento i dissapori tra Giorgio e Marina passeranno in secondo piano e i due si riappacificheranno. Prima del riassunto della puntata di ieri sera e delle anticipazioni per la puntata della Festa della donna, una piccola curiosità ancora su Stefano Davanzati: come Giorgio ama le barche, ma adora i suoi cavalli “che ho visto nascere e crescere, domandoli con tanto amore. Per me sono come figli!”

RIASSUNTO UN POSTO AL SOLE 7 MARZO 2013 – Silvia cerca una cameriera per Caffè Vulcano e Manuela, che cerca lavoro, è pronta a tutto per ottenere il posto, compreso mentire spudoratamente su tutto quello che sa fare e le sue referenze. Niko passa dal Vulcano pensando di trovarci la ragazza, ma trova un lavoro: Silvia gli confida che è dispiaciuta per Manuela , ma lei cercherebbe un ragazzo. Niko, a cui Renato ha tagliato i viveri, non se lo fa ripetere due volte e si propone come cameriere tuttofare. Il problema è comunicare alla sua fidanzata che le ha soffiato il lavoro ed effettivamente Manuela si arrabbia tantissimo. Nel frattempo Cinzia, dopo l’imbarazzo iniziale, propone a Guido di sedersi ma il vigile tentenna perché, per colpa del morso sul sedere che gli ha fatto Diablo, deve stare in piedi. Dopo essersi salutati Guido però ripensa alla sua storia con l’infermiera e prova a ricontattarla ma Cinzia dopo tutti questi anni ha cambiato numero. Anche Viola ha problemi di cuore: confida alla madre che la situazione legata al lavoro di Nicotera le pesa sempre più. Il fattore scatenante di questa crisi questa volta è legato al fatto che non ha potuto nemmeno salutare Eugenio perché era con la scorta e non poteva fermarsi. Eugenio in realtà è in grave pericolo perché il clan dei Sannitaro si sente accerchiato e vuole far fuori questo magistrato che non si ferma davanti a niente e nessuno. L’arresto di De Maio ha riabilitato Michele come giornalista, che prima non era stato creduto quando lo aveva denunciato pubblicamente e ora riceve complimenti a destra e manca.

NIKO SPOGLIARELLISTA A CAFFè VULCANO – Niko inizia il suo primo giorno di lavoro in modo non proprio canonico: anziché fare il cameriere, si trova a “s-vestire” i panni di uno spogliarellista. Oltre all’imbarazzo, dovrà affrontare anche Manuela. Filippo raccoglie le confidenze di Marina e Giorgio. Viola vuole dare una svolta alla sua storia d’amore e propone ad Eugenio di andare a convivere: il magistrato ha qualche dubbio, mentre Ornella è fermamente contraria.

L’appuntamento con gli attori di Un posto al sole stasera prosegue dopo la puntata: Serena Rossi, la nostra Carmen, è tra i protagonisti de Il Clan dei camorristi. L’appuntamento più importante è per domenica mattina: Un posto al sole promuove la ricostruzione di Città della Scienza e proprio in questo luogo è stato organizzato un flash-mob a cui son invitati a partecipare tutti i napoletani!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Un posto al sole

Post Popolari

Scelti per voi

To Top