Connect with us

Televisione

Anticipazioni Tutto può succedere 2: Alessandro deve affrontare Cristina

anticipazioni tutto può succedereTutto può succedere 2: anticipazioni terza puntata

La famiglia Ferraro continua ad appassionare il pubblico di Rai Uno. La prima puntata di Tutto può succedere 2 ha tenuto incollati al piccolo schermo più di quattro milioni di telespettatori, superando il 18% di share. Chi ha seguito la storia fin dalla prima puntata vuole sapere cosa succederà nelle complicate vite dei protagonisti. Il terzo appuntamento con la serie tratta da Parenthood andrà in onda giovedì 4 maggio, cosa succederà nella prossima puntata di Tutto può succedere 2? Le anticipazioni ci rivelano che per Alessandro (Pietro Sermonti) e Cristina (Camilla Filippi) ci saranno due notizie: una bella e una brutta. Di cosa si tratta?

Tutto può succedere 2: una bella notizia per Max

Finalmente Max (Roberto Nocchi) potrà frequentare una scuola pubblica e la notizia farà felici i suoi genitori, che aspettavano questo momento da molto tempo. La bella notizia, però, non basterà ad aiutare Alessandro. Il più grande dei fratelli Ferraro è stato licenziato dal giovane responsabile dell’azienda Roberto Galani, interpretato da Flavio Furno. Come andrà a finire? Alessandro troverà un altro lavoro? Nel frattempo Carlo (Alessandro Tiberi), dopo aver confessato il suo tradimento, cercherà di fare di tutto per riconquistare Feven (Esther Elisha). Ci riuscirà? Per farlo comprerà anche una villetta al mare. Basterà questo gesto? Continuerà la storia d’amore tra Ambra (Matilda De Angelis) e Giovanni (Daniele Mariani)? E quella tra Federica (Benedetta Porcaroli) e Lorenzo (Giulio Beranek)?

Tutto può succedere 2: la terza puntata

Per sapere cosa succederà nella prossima puntata di Tutto può succedere 2 non ci resta che aspettare una settimana. La terza puntata della serie televisiva che racconta la storia della famiglia Ferraro andrà in onda giovedì 4 maggio. L’appuntamento con i protagonisti è sempre in prima serata, sempre su Rai Uno.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top