Connect with us

Televisione

Anticipazioni Squadra Mobile, ultima puntata: il finale

sabatini-daniele-liotti-squadra-mobileAnticipazioni Squadra Mobile, ultima puntata, 8 giugno: Ardenzi riuscirà a smascherare Sabatini?

Siamo giunti all’ultima puntata di Squadra Mobile, la serie di Canale 5 che ha segnato il ritorno in prima serata Roberto Ardenzi, amatissimo personaggio di Distretto di Polizia interpretato da Giorgio Tirabassi. Si tratterà di un finale davvero imperdibile, perchè attraverso una serie di imprevisti ed emozionanti colpi di scena, finalmente Roberto Ardenzi riuscirà a trovare le prove necessarie per smascherare i loschi traffici e soprattutto i reati di cui si è macchiato il collega Roberto Sabatini, interpretato da Daniele Liotti. I sospetti di Ardenzi sono stati, infatti, ampiamente confermati dalle prove raccolte dalla sua squadra, che ha continuato senza sosta ad indagare senza sosta su Sabatini mantenendo la massima riservatezza ed il massimo riserbo, per non essere scoperti da quello che negli ultimi tempi, per volontà della Zaccardo, è diventato il loro diretto superiore, e che sta cercando in tutti i modi di metterli l’uno contro l’altro, in modo da minare alla base l’unità e la forza della squadra guidata da Ardenzi. A questo punto, però, è davvero arrivata la resa dei conti: Sabatini e la sua compagna, Vanessa, si sono macchiati di innumerevoli reati, ed attendono di poter concludere il loro ultimo affare, vendere una grossa partita di droga e poi fuggire all’estero per godersi le somme guadagnate in anni di loschi traffici. La priorità quindi è riuscire a fermarli in tempo.

Anticipazioni Squadra Mobile, ultima puntata, 8 giugno: Sandro viene ferito gravemente da Vanessa

Proprio nel giorno del matrimonio di Valeria, la Zaccardo convoca Ardenzi per comunicargli che nel giro di pochi giorni verrà trasferito a Viterbo: rimane quindi davvero pochissimo tempo per riuscire a incastrare definitivamente Sabatini ed impedire che riesca a farla franca e rimanere impunito per i suoi delitti. La priorità è riuscire a trovare la pistola che ha ucciso Bredic e Clerici, dopo che la prima perquisizione effettuata da Sandro, Isabella e Giacomo a casa di Sabatini non ha dato i risultati sperati. Alla fine sarà proprio Sandro a riuscire a trovare il box in cui Sabatini ha nascosto la pisola che ha utilizzato per compiere gli omicidi di Bredic e Clerici, ma verrà scoperto da Vanessa, che lo ferirà in maniera piuttosto grave. Sandro verrà trasportato d’urgenza in ospedale, mentre la pistola di Sabatini verrà recuperata da Ardenzi, che finalmente è riuscito a trovare una prova inattaccabile per riuscire a far arrestare Sabatini. Sarà a questo punto che assisteremo allo scontro finale tra Ardenzi e Sabatini, e sarà probabilmente in questo momento che capiremo con esattezza che è iniziata la resa dei conti. 

 

Anticipazioni Squadra Mobile, ultima puntata, 8 giugno: è arrivata la resa dei conti tra Sabatini e Ardenzi?

Nella prossima puntata di Squadra Mobile, quindi, vedremo se finalmente Ardenzi e la sua squadra riusciranno a far emergere la verità, e interrompere la lunga serie di delitti di cui si è macchiato Sabatini. Ma potrebbe esserci anche qui un grosso colpo di scena, e Sabatini potrebbe riuscire in qualche modo a farla franca, nell’attesa delle riprese di una seconda stagione della fiction. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top