Connect with us

Scelti per voi

Anticipazioni Quello che nascondono i tuoi occhi: ci sarà la 2 stagione?

quello che nascondono i tuoi occhi ultima puntataQuello che nascondono i tuoi occhi: la seconda stagione non ci sarà

Dopo il finale della fiction spagnola Quello che nascondono i tuoi occhi, il pubblico di Canale 5 si sta chiedendo se ci sarà o meno una seconda stagione. La risposta è: no. Il seguito di Quello che nascondono i tuoi occhi non ci sarà visto che la fiction è nata per soli 4 episodi spagnoli. Tratta da una storia vera, l’incontro clandestino e la relazione extra coniugale tra la Marchesa Sonsoles de Icaza e Serrano Suner, volge al termine sia nella vita reale che nella finzione.

Quello che nascondono i tuoi occhi: tratto da una storia vera

Cercando un pò di informazioni storiche attendibili, sappiamo che Sonsoles intraprende una relazione fuori dal matrimonio con il Ministro Ramon Serrano Suner, sposato con la sorella della moglie di Francisco Franco. Nel 1942 Sonsoles rimane incinta di Suner e partorisce Carmen Diez de Rivera, che verrà riconosciuta come figlia dal marito della Icaza. I due infatti continueranno ad esser sposati anche se la relazione fra Sonsoles e Suner durerà per quasi 20 anni fino al giorno in cui Carmen Diez annuncerà il suo fidanzamento con il figlio minore di Ramon, cioè suo fratello. Solo in quell’occasione i giovani ragazzi scopriranno la loro parentela.

Mediaset e Quello che nascondono i tuoi occhi: la delusione del pubblico

Scoprendo di essersi innamorata di suo fratello, Carmen Diez de Rivera decide di abbandonare la Spagna per dedicarsi alla cooperazione. Successivamente, Carmen diventò la prima donna ad esser capo di gabinetto di un politico. Diventò la musa di transizione e influenzò decisivamente le scelte politiche di Adolfo Suarez e del Re Juan Carlos. Sonsoles de Icaza muore in seguito all’età di 81 anni, il 21 Gennaio del 1996 a Madrid. Una fiction basata su un’intensa storia d’amore che sicuramente avrebbe affascinato il pubblico di Canale 5 se non fosse stata così maltrattata sin dall’inizio.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top