Connect with us

Il segreto

Anticipazioni Il Segreto prossima settimana: Pepa e Tristan sono fratelli, Martin è vivo, Soledad salva Juan

il-segreto-pepaAnticipazioni Il Segreto prossima settimana 3-7 febbraio 2014

La settimana prossima de Il Segreto sarà a dir poco movimentata con le puntate dal 3 al 7  febbraio che saranno assolutamente da non perdere. Dopo avervi mostrato quanto alcuni attori della soap assomiglino ad altrettanti giocatori del Napoli (guardate qui i vari confronti), passiamo direttamente alle anticipazioni de Il Segreto valide per la prossima settimana. Tristan e Pepa si sposeranno? E che ne sarà del povero Juan abbandonato al suo destino di carcerato? Vi sveliamo subito le incredibili anticipazioni che ci portano ad una terribile notizia: Pepa e Tristan sono, in realtà, fratelli!! Ma andiamo con ordine: anche se Pepa ha accettato di sposare Tristan, l’iter che li porterà all’altare sarà tutt’altro che semplice. La pratica inviata al vescovado va persa tra gli altri documenti mentre una lettera informa Tristan che deve tornare al fronte al combattere. Donna Francisca c’entra con questi imprevisti? Intanto tra la donna e Gregoria, il rapporto si sta logorando con il rischio che la loro alleanza si rompa. Soledad, sapendo ciò che sta capitando a Juan, cerca un modo per poter salvare il marito. Alfonso è perplesso su cosa fare con Emilia visto che non riesce a dimenticarla.

Pepa e Tristan sono fratelli, Soledad salva Juan, Martin è vivo

A Puente Viejo, l’arrivo di Prudencio, fratello scapestrato di Pedro, fa scattare la curiosità di Hipolito che è sempre più coinvolto dai suoi racconti. Soledad si rivolge a Olmo, il quale, a sua volta, chiede a Pardo di intercedere per la liberazione di Juan. Alfonso affronta Emilia e le svela di nuovo i suoi sentimenti, la ragazza, però, ha dei dubbi: a Pepa, infatti, dice di voler stare con lui ma il fatto che sia incinta di Severiano la blocca. Non riuscendo a fermare Pepa e Tristan dall’intenzione di sposarsi, Agueda può solo rivelare l’altra parte di verità alla figlia, ossia che lei e il suo promesso sposo sono, in realtà, fratelli visto che il suo vero padre è Salvador Castro. La levatrice, naturalmente, decide di non sposarsi più. Nel frattempo, scopriamo che Martin è vivo e si trova in accampamento di gitani. Juan viene scarcerato si dice grato a Pardo; Olmo, però, mente a Soledad quando la informa che lui la odia. Alfonso continua a sperare che Emilia accetti di sposarlo. Tra Tristan e Sebastian le cose continuano ad andare male: il capitano non vuole vendere la conserviera e Ulloa, in un momento di rabbia, gli dà un pugno. Pepa rivela a Tristan la verità e lo informa che le nozze sono annullate: lui, però, cerca di andare a fondo e capire se è davvero vero ciò che ha detto Agueda.

Francisca scopre che Pepa è la sua figliastra

Mauricio comunica a Francisca la notizia delle nozze saltate tra Pepa e Tristan. La donna, non conoscendo i motivi di tale scelta, finge di dispiacersi, dicendo a Tristan di appoggiare finalmente la sua decisione di sposare Pepa mentre, in paese, fa diffondere la notizia del matrimonio annullato così da mettere in difficoltà la coppia. Hipolito si offre di aiutare Alfonso a conquistare Emilia e si fa sorprendere dalla locandiera a parlare bene dell’amico. Francisca parla a Sebastian e gli dice che l’unico modo per impossessarsi del conservificio è usare la forza con Tristan. Martin è con Calvario, la sorella suora di Angustias, la quale lo vuole indirizzare al Signore, portandolo in un luogo sacro. Gregoria, su consiglio di Francisca, spera di approfittare del momento per conquistare Tristan. Il soldato svela a Francisca il motivo per il quale non potrà sposare Pepa e la donna reagisce andando su tutte le furie. Come prenderà l’infedeltà del marito e, soprattutto, l’inconfutabile realtà che Pepa è la sua figliastra?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Il segreto

Post Popolari

Scelti per voi

To Top