Connect with us

Televisione

Anticipazioni Centovetrine prossima settimana: Frida inguaia Ivan, Zeno chiede a Cecilia di sposarlo

centovetrine-ivan-fridaAnticipazioni Centovetrine prossima settimana 2-6 dicembre 2013

Le due notizie sono, in qualche modo, collegate. La suspance a Centovetrine sarà sempre più forte nelle prossime settimane, a cominciare dalle puntate che andranno in onda dal 2 al 6 dicembre 2013. Le anticipazioni, oltre a svelarci come finirà per Vinicio, rimasto vittima di un attentato, ci aggiornano anche sulla situazione di Frida, Zeno e Ivan e sulla faccenda del Blue Valentine, senza contare che la nostra attenzione sarà puntata anche su Laura, il cui destino presto prenderà una strada che, al momento, potreste credere impossibile. Ma partiamo dall’inizio e spieghiamo, con calma e nei dettagli, cosa vedremo la prossima settimana a Centovetrine. Cecilia torna a casa di Ivan, dove, dopo un’altra perquisizione, trova una chiave che apre una cassaforte che contiene un lingotto d’oro. Fiamma, sempre più amareggiata, come vi abbiamo detto qui, è pronta a lasciare Torino, ignara che anche Jacopo, dall’altro capo della città, si sta struggendo per la sua partenza. Vinicio, invece, nel tentativo di consegnarsi spontaneamente alla polizia, rimane vittima di un attentato.

Frida inguaia Ivan con un guanto

L’uomo morirà più tardi in ospedale, tra le braccia di Carol. Anche se l’ha scampata, lo stesso Leo è rimasto ferito nell’agguato teso a Corradi per cui Fiamma, di fronte a questa situazione decide di rimandare la partenza. Intanto, Cecilia è sempre più immersa nelle indagini per scoprire il colpevole della morte di Oriana: analizzando ancora una volta i filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza del Blue Valentine, la Castelli scopre che Frida era presente la notte dell’omicidio e potrebbe aver visto in faccia il suo assassino. Naturalmente, la donna, a questo punto ha il destino di Ivan in pugno e farà di tutto per farlo accusare. Ne frattempo, la macchina di Frida viene ritrovata abbandonata lungo il fiume: la cantante pare essere sparita e nell’auto viene rinvenuto un guanto che, guarda caso, sembra appartenere proprio a Bettini. Carol è disperata per la morte del padre e, in preda al dolore, accusa Sebastian della sua morte: la Grimani gli dice che non lo perdonerà mai e questo rancore nei suoi confronti la porta ancora di più ad avvicinarsi a Leo: dopo una notte di passione, infatti, Carol si dice dalla sua parte, pronta a coprire anche il rapimento di Laura.

Cecilia accetta di sposare Zeno

Sveva scopre che la madre è sta subendo un ricatto e lei non ha il coraggio di rivelare la verità a Brando circa il documento nullo. Adam, sempre a cerca di informazioni utili, sta cercando di conoscere meglio Margherita. Zeno, che si divide tra gli affari con Frida e l’amore per Cecilia, chiede alla poliziotta di sposarlo e lei accetta ma quando danno la notizia a Damiano, questi sembra non condivide la loro gioia. Sebastian ritrova il furgone in cui è stata trasportata Laura ma prima che lui e Jacopo possano fare un sopralluogo, Carol li sorprende con un’idea. Sveva, dopo averci riflettuto, decide di non accampare diritti su Serralunga vista la falsità del documento; intanto, Ivan comincia a sospettare di Zeno. Scoprirà la sua complicità con Frida?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top