Connect with us

Televisione

Anticipazioni Centovetrine oggi 18 dicembre: paura per Damiano, Viola disperata tenta il suicidio

centovetrine anticipazioni 18 dicembre 2012CENTOVETRINE VIOLA E DAMIANO – La puntata che vedremo oggi a Centovetrine è ricca di suspence. Ieri abbiamo avuto modo di assistere alla sofferenza di Damiano che, a causa di un’infezione, sta rischiando la vita tra l’impotenza di Viola che, con le risorse disponibili sull’isola, può fare davvero poco per il suo compagno di sventura. Le condizioni di Damiano peggioreranno sempre di più, con Viola che pur di non rimanere da sola in quel lembo di terra del Pacifico piuttosto preferirà farla finita e mettere fine alle sue pene. Cosa accadrà? Prima di parlarvi della anticipazioni rispetto alla puntata odierna, facciamo un salto all’indietro per ricordare gli avvenimenti di ieri. Ivan, che aspetta Ettore a casa sua, incontra Diana che crede che lui sia lì per farle i suoi auguri per l’imminente matrimonio. In realtà, l’intezione di Bettini è tutt’altra ma, non volendo rovinare l’attesa di Diana, l’uomo le fa le sue congratulazioni e rimanda l’incontro con Ettore all’indomani, sperando non sia troppo tardi visto ciò che ha scoperto su Maddalena e Yuri.

CENTOVETRINE RIASSUNTO 17 DICEMBRE 2012 – Ettore, come sappiamo, ha trascorso la notte proprio da Maddalena che, al suo risveglio, trova un bigliettino molto romantico da parte di Ferri che la invita a lasciarsi andare a iniziare una storia con lui a partire da quel giorno stesso. La mattina delle nozze, mentre Ettore riempie di complimenti la figlia, torna Ivan che si dichiara assolutamente contrario alla relazione che potrebbe nascere tra lui e Maddalena. A quel punto rivela al tycoon che la Sterling è un’assassina e che il suo piano di vendetta comprende anche lui che sarà la sua prossima vittima. Sebastian tiene ancora il muso a Laura che cerca in tutti i modi di riconciliarsi con lui che non accetta di essere considerato e trattato come un criminale; Laura gli fa le sue scuse sperando che suonino come una richiesta di tregua, almeno per questo giorno. Yuri e Carol, che ormai sa tutta la storia di Darko e del circo, sono alla resa dei conti con la Grimani che gli chiede che senso ha avuto la loro vendetta e lui che le rinfaccia che lei, dopotutto, sta facendo lo stesso nei suoi confronti: l’ha rinchiuso e vuole farlo morire per giustiziare Adriano. Sull’isola, la ferita di Damiano versa in condizioni sempre più critiche e Viola cerca le foglie di eucalipto che hanno proprietà antisettiche per medicarla. Damiano perde i sensi e Viola è terrorizzata dal vivere senza di lui.

ANTICIPAZIONI CENTOVETRINE 18 DICEMBRE 2012 – Oggi, come anticipato, una puntata di Centovetrine davvero appassionante. Nonostante Ivan abbia avvertito Ettore dei piani di Maddalena, il tycoon la prende con superficialità credendo che anche se lei volesse vendicarsi, di certo, non lo farebbe in quella giornata. Carol, nel frattempo, torna a trovare Yuri decisa a farsi raccontare gli ultimi istanti di vita di Adriano. Sull’isola, credendo che Damiano sia morto, Viola pensa ad un gesto disperato. La Castelli medita di togliersi la vita ma per fortuna resiste proprio nel momento in cui Bauer sembra migliorare.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top