Connect with us

Televisione

Anticipazioni Beautiful 28 giugno: resa dei conti tra Hope e Steffy, Liam è l’oggetto del desiderio

beautifulANTICIPAZIONI BEAUTIFUL – La nostra giornata non può che iniziare con le anticipazioni della puntata odierna di Beautiful che, purtroppo, è l’ultima della settimana. Prima di vedere cosa ci aspetta nella nuova puntata di Beautiful, vediamo cosa è successo in quella precedente. A villa Forrester, davanti a tutti gli ospiti, è andato in scena l’ultimo commovente incontro tra Hope e Liam. Hope, infatti, delusa e amareggiata dal comportamento di Liam, ha deciso di dirgli addio per sempre perché ha capito che il ragazzo è ancora legato a Steffy e non è pronto per sposarsi. Liam, però, cerca di farle cambiare idea umiliandosi davanti a tutti prima che Hope, decisa più che mai, gli chieda di andare via. Liam ha un confronto duro e realistico con Bill mentre Hope si reca alla Forrester per affrontare Steffy. E oggi cosa succederà? Scopriamolo con le nuove anticipazioni di Beautiful.

ANTICIPAZIONI BEAUTIFUL 28 GIUGNO – Alla depandance, continua il confronto tra Liam e Bill. Liam dice al padre di aver capito il senso del suo discorso ma è comunque Hope la ragazza che vuole. Bill dice che può dirlo all’infinito ma i fatti dimostrano il contrario: è andato in giro tutta la notte ad ubriacarsi e a divertirsi con la sua ex moglie. “Hai mai sentito parlare del subconscio, Liam? A me sembra che tu stia costantemente mettendo a rischio il tuo futuro con Hope”, dichiara Bill. Liam nega e non ci crede così Bill insiste affermando che ha volutamente sabotato il proprio matrimonio. Hope rappresenta la donna perfetta, un angelo, una dea, ma forse è con Steffy che lui vuol stare e questo lo spaventa. “Vedi figliolo, da Hope non sai mai cosa aspettarti, un giorno è bianco, l’altro è nero, mentre con Steffy sai esattamente che cosa ti aspetta e forse questo ti fa paura. Ma credimi, stare con la donna giusta è la cosa più bella del mondo”, conclude Bill e se ne va. A casa Forrester, Thomas, Caroline e Rick parlano della situazione imbarazzante in cui si è trovato Liam. Rick e Thomas pensano si sia solo reso ridicolo e poi è così evidente che è ancora preso da Steffy, quindi non può impegnarsi con Hope: le farebbe solo del male, di nuovo. Rick non vuole che Liam prenda in giro sua sorella e ha intenzione di dirglielo, così si reca da lui.

Alla depandance, Liam ripensa a tutto quello che è successo ma i suoi pensieri sono interrotti dall’arrivo di Rick. Liam cerca di mandarlo via ma Rick gli dice che deve stare lontano da sua sorella. Liam gli preannuncia che non lo farà: loro due si amano. Stima Rick perché vuol proteggere Hope, ma questi non sono affari suoi. Rick non è d’accordo, visto che Liam ha fatto il cretino tutta la notte in giro con Steffy e probabilmente è anche stato con lei. Liam nega e dice che hanno soltanto ballato e bevuto fino ad addormentarsi su divani separati. Rick però non crede alle sue parole. Rick ha visto cosa è capace di fare Liam, ha sposato Steffy ad Aspen in un battito di ciglia: come può credere nella sua onestà, ora? “Che genere di uomo fa questo?” chiede Rick. Poi intima a Liam di lasciar stare sua sorella e Liam dice che non lo farà. “Hai rischiato tutto, il tuo matrimonio, solo per una notte con Steffy, cosa vuoi ancora da mia sorella?” chiede esasperato Rick. “Non sei pronto per il matrimonio e farò tutto quanto è in mio potere per fare in modo che Hope ti stia alla larga”.

Alla Forrester, intanto, continua il duro confronto tra Hope e Steffy. Hope è convinta che Liam e Steffy siano stati insieme sesso, ma Steffy dice che è stato tutto innocente, tant’è vero che Liam si è presentato poi a casa relativamente puntuale per sposare lei, Hope.Possibile che tu abbia così poca fiducia in Liam?” chiede Steffy. “Puoi darmi torto, dopo quanto accaduto in Italia???” ritorce Hope. “Adesso mi dirai per firlo e per segno cosa è accaduto questa notte, risparmiandomi i dettagli” chiede. “Oh mio dio, ti ho detto che non è successo niente. Abbiamo ballato, bevuto e stop. All’ora stabilita l’ho consegnato al posto giusto per il matrimonio. E comunque ti ricordo che sei stata tu ad abbandonarlo la sera prima, quando dovevate cenare insieme” sbotta Steffy. “Vuoi sapere perchè? Bene, ero con tua nonna, la quale non riusciva a respirare. Eric non c’era e non ho voluto lasciarla sola” spiega Hope. “La nonna? Oddio ma come sta ora?” chiede Steffy preoccupata. “Sta bene”, spiega Hope. “Perchè diavolo non l’hai detto a Liam?” indaga Steffy. “Stephanie non voleva che nessuno si preoccupasse e ho rispettato questo desiderio” specifica Hope. Steffy si sente in colpa soprattutto quando Hope le dice che non pensava che la cosa scatenasse l’inferno visto che si sarebbero dovuti sposare l’indomani. Hope, poi, chiede ancora una volta a Steffy di dirle tutto quello che è successo. “Ma se non ci siamo nemmeno baciati!” dice Steffy. “Lo stai proteggendo solo perché sei pazza di lui” ribadisce Hope, scettica. “Hope, la vita non è una favola romantica, ok? La vita non è perfetta, noi non siamo perfetti. Ok, abbiamo fatto baldoria, e allora? Lui si è presentato da te, ok, un po’ scombinato, ma vuoi sapere cosa avrei fatto al tuo posto? Due risate e l’avrei sposato comunque, anziché crocifiggerlo e annullare tutto” protesta Steffy. Hope, a denti stretti, chiede: “Io esigo di sapere la verità: cosa avete fatto stanotte?”.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top