Connect with us

Televisione

Anticipazioni Arrow 3×21: Oliver contro Felicity e gli altri

Oliver-ArrowAnticipazioni Arrow 3×21: Oliver torna a Starling City

Il destino di Arrow è segnato: sarà lui l’erede di Ra’s al Ghul. Oliver Queen non esiste più, da oggi il nuovo nome del nostro eroe preferito è Ah Sah Him. Nonostante l’addio strappalacrime a Felicity, Thea, Diggle e Malcom della puntata di Arrow appena vista, quello non è stato l’ultimo saluto di Oliver ai suoi amici. Arrow torna a Starling City, nonostante a Nanda Parbat sia iniziata la sua trasformazione. Arrow è pronto a servire Ra’s al Ghul, in attesa di diventare il suo erede e imparare così tutti i segreti del ruolo di capo della Lega degli Assassini. Intanto, a causa di Nyssa, vera erede della Testa del Demone, si apre una guerra che mai nessuno avrebbe immaginato.

Arrow anticipazioni 3×21: “Ah Sah-Him”

Il prossimo episodio di Arrow 3, il ventunesimo, si intitola proprio come il nome con il quale Ra’s al Ghul ri-battezza Oliver: Ah Sahi-Him. Il prossimo mercoledì, sempre sul canale americano della CW, continueremo ad assistere alla trasformazione di Oliver, che ha dovuto dire addio a tutto e tutti per accettare la proposta di Ra’s al Ghul. Quest’ultimo, però, va su tutte le furie quando scopre che sua figlia Nyssa è ritornata a Starling City, dove ormai ha fatto amicizia con Laurel, sorella dell’amata Sara, tanto da diventare la sua maestra di combattimento. La Lega degli Assassini decide quindi di marciare verso Starling City e tra di loro c’è anche Oliver, costretto a combattere i suoi vecchi amici.

Anticipazioni Arrow 3×21: Oliver contro Nyssa e Laurel

Nel prossimo episodio di Arrow 3, Nyssa chiede aiuto a Laurel, Felicity e Diggle per contrastare la Lega degli Assassini, capitanata proprio da Oliver. Quest’ultimo rivede dunque i suoi amici ma è costretto a compiere delle scelte difficili, soprattutto per far capire a Ra’s al Ghul che il vecchio Mister Queen è definitivamente morto.

 

Di seguito il promo del prossimo episodio di Arrow 3:

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top