Connect with us

Televisione

Anna e i 5 – Riassunto 6° ed ultima puntata del 5 ottobre 2011

Anna Modigliani (Sabrina Ferilli) è disperata e sfoga la propria rabbia con Nonno Nicola (Riccardo Garrone), il padre di Ferdinando Ferrari (Pierre Cosso), che naturalmente non crede che il figlio possa aver tradito sua moglie con la consulente finanziaria Benedetta Costantini (Eleonora Sergio). Intanto, Carolina (Carolina Benvenga) ha capito di essere innamorata di Michele (Marco Cacciapuoti), ma il ragazzo ancora risentito con lei per averlo rifiutato, le fa credere di stare con un’altra.

Oliviero (Edoardo Pesce), l’autista di Ferdinando, inizia a cambiare atteggiamento, sentendosi in colpa per aver rovinato Ferrari. L’uomo, mentre fa finta di lavorare ancora per Benedetta, indaga sulla morte di suo padre, probabilmente istigato al suicidio da Achille Gasperi (Massimo De Rossi). Oliviero decide di raccontare tutto ad Anna e la reazione è comprensibilmente furiosa, non sapendo se prestare fede alle sue parole oppure no. Più tardi, la finanza effettua un sopralluogo sia a Villa Ferrari che in azienda, con la spiacevole intenzione di arrestare Ferdinando, accusato di riciclaggio di denaro sporco e di avere rapporti con la mafia.

Nel frattempo, il ricco imprenditore è andato a casa del suo amico Matteo (Massimo Ciavarro) per qualche giorno. Tra Carolina e Michele sembra tornare il sereno, dal momento che il ragazzo ha deciso di invitarla a cena. In seguito, i figli di Ferdinando architettano un piano formidabile: entrare nella banca di Gasperi per recuperare le prove che possono scagionare Ferrari, come cinque perfetti 007. Nonostante le loro buonissime intenzioni, Lucia (Karen Ciaurro) resta chiusa nella stanza dei monitor, e i fratelli devono trovare un modo per liberarla.

Per risolvere l’incresciosa situazione del marito, Anna va a parlare con Gasperi, ma l’uomo invece di accordarsi con lei in modo serio e professionale, cerca di usarle violenza, e lei per difendersi lo colpisce con un fermacarte. Intanto, Ferdinando, travestito da addetto alle pulizie, s’introduce nell’ufficio di Benedetta e la convince a farsi aiutare, facendole credere che l’ama. Poi però s’incontra con Anna, e i due s’allontanano velocemente. Alla fine, Lucia viene restituita alla sua famiglia e tutti escono dalla banca, non prima però di essere prelevati dalla polizia chiamata da Gasperi.

Con grande sorpresa di Anna, Ferdinando e i ragazzi, le forze dell’ordine sono finte, essendo incarnate dalla troupe televisiva per la quale lavora Marcello (Paolo Conticini). La puntata si conclude con Carolina e Michele che si fidanzano, con Gasperi e sua figlia Benedetta che vengono arrestati, con Ferdinando che è discolpato da tutte le accuse, con Anna che ritrova Wilma (Luisa De Santis), e pur non essendo la sua vera madre decide di riportarla a casa con sè, e con Anna che è incinta, facendo felici tutti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top