Connect with us

Televisione

Anna e i 5 – Riassunto 2° puntata del 14 settembre 2011

Lucia (Karen Ciaurro) è sparita, e tutta la famiglia la cerca in preda al panico, poi viene ritrovata in soffitta. Ferdinando Ferrari (Pierre Cosso), dopo una lunga giornata di lavoro, torna a casa comunicando ad Anna (Sabrina Ferilli) e a suo padre Nicola (Riccardo Garrone), che la sua azienda è fallita. Anna, oltre a dover reagire con coraggio a questa terribile situazione, scopre che la sorella di Ludovica, Beatrice (Magdalena Grochowska), è una ladra che vuole far fronte ai suoi debiti, usufruendo dei soldi di Ferdinando.

Anna, dalla rabbia, non riesce a trattenersi, e quando l’altra donna la offende, lei la schiaffeggia sonoramente. Beatrice, sconfitta, non può che andarsene via, conscia di aver miseramente fallito. Anna però, molto presto dovrà vedersela con una nuova nemica, una certa Benedetta Costantini (Eleonora Sergio), consulente finanziario che vuole occuparsi personalmente della Ferrari Trade. Intanto, l’autista di Ferdinando continua il suo sporco gioco in qualità di spia industriale, per rovinare definitivamente il suo datore di lavoro.

Nel frattempo, Anna decide di mettere all’asta il mobilio di Villa Ferrari, per cercare di risolvere momentaneamente il problema del loro tracollo economico. Contemporaneamente, torna all’ospedale dalla madre naturale Wilma (Luisa De Santis), ma la donna l’ha rifiuta per la seconda volta. Anna è triste ma per fortuna, riesce a far pace con Lucia, che le ridà un pò di gioia. Il giorno successivo, prova nuovamente a riallacciare il rapporto con la madre, e questa volta sembra che possa farcela, anche se ci vorrà tempo per recuperare tutti gli anni persi.

In seguito, Ferdinando telefona a Benedetta Costantini, nella speranza di un consiglio per poter risollevare le sorti della sua azienda. Lo scopo della giovane donna però, non è così nobile come sembra. Nicola, il padre di Ferdinando, in passato aveva guadagnato moltissimo denaro producendo cappelli, e Benedetta suggerisce a Ferrari di ripartire da lì. Il destino vuole però, che l’autista riesca a impadronirsi dei disegni di Nicola, a fotografarli, e attraverso i concorrenti sleali di Ferdinando, screditare l’uomo agli occhi dei russi e dei giapponesi, futuri compratori, mandandogli l’affare in fumo.

Nel corso della puntata, Ferdinando pensa che Anna abbia un amante, dal momento che le viene recapitato a casa un meraviglioso mazzo di rose rosse. In realtà è soltanto il partner della soap opera in cui recita, Paolo Conticini, che vedendola giù durante una scena, decide di farle questo regalo per farla sentire meglio. La 2° puntata si conclude con Anna, che per sbaglio indossa un abito appartenuto a Ludovica, con Carolina (Carolina Benvenga), la figlia maggiore di Ferdinando, che vedendo Anna con quel vestito, decide di scappare in Senegal dal suo ragazzo Leon, con Anna che va all’aeroporto convincendo Carolina a tornare a casa, e con Carolina che viene investita da una macchina, mentre si sta dirigendo verso Anna e il taxi che le sta aspettando.

Appuntamento al prossimo mercoledì, ore 21.20, Canale 5

1 Comment

1 Comment

  1. elsa dal

    21 settembre 2011 at 13:47

    troppo belloooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top