Connect with us

Amici

Amici è un plagio? Maria De Filippi assolta dalle accuse

maria-de-filippi- (2)Amici non è plagio: Maria De Filippi assolta

Maria De Filippi continua ad inanellare un successo dietro l’altro. L’ultimo? La vittoria in tribunale contro chi l’accusava da tempo di aver copiato Amici – uno dei suoi programmi di maggior successo – a La scuola in diretta, un format andato in onda su Italia Uno tra il dicembre 1995 e il maggio 1996. È stata la Corte di Appello di Roma a stabilire che la conduttrice non ha copiato nessun altro programma tv, chiudendo così definitivamente una vicenda che va avanti dal 2004. Con una sentenza resa pubblica oggi, lunedì 11 aprile, la sezione specializzata in materia di impresa ha accolto la tesi difensiva dei legali di Maria De Filippi e l’ha assolta, condannando chi l’aveva portata in giudizio al pagamento delle spese processuali.

Maria De Filippi assolta dalle accuse di plagio ad Amici

L’accusa di plagio nei confronti di Amici era partita, più di dieci anni fa, da un autore tv, che si era rivolto al tribunale civile di Roma sostenendo “di essere stato il creatore del programma La scuola in diretta e di aver elaborato in un successivo format del 2001 tale programma, offrendone la realizzazione al direttore delle reti Mediaset il quale aveva però declinato l’offerta”. Successivamente però, sempre a detta dello sceneggiatore, “la stessa Rti aveva iniziato la messa in onda di Amici, programma di cui la De Filippi si dichiarava autrice, ma che in effetti riproduceva, plagiandoli, gli elementi strutturali de La scuola in diretta. Basandosi su tali presupposti la sua accusa di plagio”, lo sceneggiatore aveva intentato l’azione civile a carico della conduttrice chiedendo il risarcimento danni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top