Connect with us

Amici

Amici, Nek confessa: il disaccordo con la Bertè e il rifiuto a The Voice

Nek-amiciNek e il rifiuto a The Voice per Amici: il cantante svela il vero motivo

Una vera e propria sorpresa la presenza di Nek quest’anno tra i giudici del serale di Amici di Maria De Filippi. Ma la sua si è da subito svelata essere una presenza originale, vivace e davvero educativa per i ragazzi della squadra Blu, soprattutto se poi accompagnata a quella di J-Ax. Ma se ben ricordiamo, la presenza di Nek era richiesta anche in un altro importante talent della tv italiana: The Voice. In pochi sanno che il cantante dagli occhi azzurri ha già partecipato a questo show ma nella sua versione spagnola, facendo da giudice, ruolo che però sembra non aver trovato stimolate. Ed è proprio questo quindi il motivo che ha portato Nek ad accettare Amici e non The Voice.

Nek ha rifiutato The Voice: “Una condizione scomoda…..”

È proprio lui a svelarlo nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo Tv quando gli viene posta la domanda sul perché di questa scelta: “Perché mi piace supportare, creare vicinanza e dare il mio parere dove è necessario piuttosto che giudicare. A The Voice, invece, avrei dovuto esprimere un giudizio secco attraverso le mie sensazioni , come ho già fatto nella versione spagnola del programma. E mettermi in una condizione di giudizio per me risulta un po’ scomoda…”. Un ruolo quindi non nelle corde di Filippo in arte Nek, che ha quindi deciso di mettersi alla prova con Amici ma anche qui sono sorte le prime difficoltà e con un giudice in particolare: Loredana Bertè.

Amici, Loredana Bertè contro i Blu? La risposta di Nek

Sempre nel noto settimanale, Nek ne approfitta infatti per chiarire la sua posizione e sottolineare il disaccordo con le parole della Bertè: “Loredana è una persona e un giudice autorevole, stimo tantissimo il suo parere, ma penso che questi giovani vadano soprattutto ascoltati, accompagnati e incoraggiati – spiega il cantante che così conclude – Questo è il mio compito e spero di svolgerlo al meglio. Il rimprovero deve esserci solo quando è giusto, perché questi ragazzi vivono una grande pressione psicologica. Devono prepararsi bene, anche perchè la guerra vera è fuori dallo show di Amici“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top