Connect with us

Amici

Amici: Morgan furioso con Mike Bird per la scelta di una canzone

morgan mike bird amici 16Amici: cosa è successo tra Morgan e Mike Bird nella casetta della Squadra Bianca?

Sfuriata di Morgan ad Amici 16. Il Coach ha attaccato pesantemente Mike Bird, cantante della Squadra Bianca. Il motivo? L’assegnazione di un brano. Per la precisione Ci vuole un fiore di Sergio Endrigo, come mostrano i video pubblicati su Witty. Il giovane non ha apprezzato la scelta del direttore artistico sostenendo che gli avversari, ovvero la Squadra Blu di Elisa, si esibiscono con brani decisamente più accattivanti. Una lamentela che ha scatenato l’ex giudice di X Factor, indignato dalla polemica del suo allievo. L’ex marito di Asia Argento ha additato Mike – vero nome Michele Merlo – come un ignorante e presuntuoso, utilizzando pure parole piuttosto pesanti.

Amici 16, Morgan: l’attacco a Mike Bird in casetta

“Di là fanno le cose che conoscono tutti. Io devo tradurre un pezzo dei Pink Floyd, che nessuno sa chi sono, e devo cantare Ci vuole un fiore. Ma come la canto? Delle cinque non ne canterei nemmeno una” si è lamentato Mike Bird durante la settimana di preparazione alla seconda puntata del Serale del programma di Maria De Filippi. Non è tardata ad arrivare la replica del Coach, che ha attaccato pesantemente il suo allievo: “Non sai un ca..o di musica, non parlare, stai zitto. È allucinante. Io sto lavorando per te, ma chi sei? Sei nessuno, la formica vale più di te. La formica si rende conto di quello che è, tu no. Tu mi stai insultando col tuo atteggiamento”.

Amici 16, Morgan e Mike Bird: le accuse del Coach della Squadra Bianca

Non è la prima volta che Morgan critica Mike Bird. Di recente ha attaccato il fidanzato di Shady in un’intervista concessa a La Stampa. “C’è chi si lamenta delle canzoni che assegno senza rendersi conto che gli sto facendo un favore. Michele Merlo per esempio, mi ha detto che dei Pink Floyd non se ne fa nulla e avrebbe preferito cantare il suo inedito. In più vuole essere chiamato Mike Bird. Ma si rende conto?” ha dichiarato l’ex frontman dei Bluvertigo. Ben diverso, invece, il giudizio su un altro allievo, Thomas Bocchimpani: “È umile, ascolta e non si dà arie. Ma quest’anno quelli che apprezzo di più sono i ballerini. Si ammazzano di lavoro, stanno zitti, ascoltano i consigli dei loro coach. Ragazzi che sanno cosa vuol dire faticare”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top