Connect with us

Amici

Amici 12, Greta Manuzi segue le orme di Emma Marrone

copertine-greta-pinkAMICI 12: SOLO RUMORE – Il cd di Greta Manuzi non è ancora uscito, ma già stanno impazzando le polemiche. Il primo album di Greta si intitolerà “Solo rumore” ed uscirà il 21 maggio. A partire da quella data tutti i suoi fan potranno acquistare il cd alla modica cifra di 5,99 euro. Il disco è prodotto dalla Carosello Records, stessa casa discografica di Verdiana Zangaro. Ieri pomeriggio la pagina facebook dedicata a Greta ha svelato l’immagine della copertina dell’album. I sostenitori della cantante hanno subito accolto il post con decine di “Mi piace“, ma c’è chi si è accorto che la copertina è frutto di un plagio.

AMICI 12: LA POLEMICA DELLA COPERTINA – La copertina del cd di Greta infatti è molto simile a quella del disco di Pink I’m not dead“. Se si confrontano le due copertine si nota infatti che sono pressoché identiche. Greta ha la stessa espressione di Pink e la testa incoronata da un’aureola di stelle. Si può inoltre osservare che lo sfondo di entrambi i dischi è sul rosa e il nome del disco è scritto su un nastro contornato da rose rosse. L’unica differenza è che le due artiste sono vestite in due maniere differenti e che nella copertina di Pink sono presenti due simboliche colombe bianche. La colpa di questo plagio è stata imputata a Greta Manuzi e c’è chi parla addirittura di querela. Come però ha fatto notare Radio Stonata, la responsabilità di questo non è da attribuire a Greta, ma alla casa discografica che ha sicuramente consigliato alla cantante quale immagine mettere in copertina.

GRETA MANUZI SEGUE LE ORME DI EMMA MARRONEGreta Manuzi sta seguendo in tutto e per tutto le orme della sua tutor Emma Marrone. Anche Emma era stata infatti accusata di plagio. Il brano “L’amore non mi basta” è risultato molto simile a “Try“, uno degli ultimi successi di Pink. La cantante aveva confessato di essersi ispirata all’estrosa cantante statunitense perché era un brano che aveva fatto successo in tutto il mondo. Il suo, quindi, era un tributo alla grande artista. Greta quindi è già sulla buona strada: ispirarsi ad Emma Marrone potrebbe essere per lei di buon auspicio per una soddisfacente carriera. Per iniziare, Greta aprirà lo “Schiena Tour” di Emma Marrone. Una grande opportunità per la cantante della squadra bianca per farsi conoscere ulteriormente dal pubblico italiano.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top