Connect with us

Gossip

Altrimenti ci arrabbiamo, Milly Carlucci svela il nome della prima giurata ufficiale: Teresa Mannino

teresa-mannino-fb

Foto Facebook

TERESA MANNINO È LA PRIMA GIURATA UFFICIALE DI ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO – La comunicazione ufficiale del primo nome della giuria di “Altrimenti ci arrabbiamo” giunge direttamente da Milly Carlucci e si tratta di una donna: Teresa Mannino. Milly ha deciso di proseguire con il gioco degli indovinelli che ha appassionato i suoi follower su Twitter: nei giorni scorsi ha fornito indizi utili per indovinare i Vip che parteciperanno ad “Altrimenti ci arrabbiamo” come concorrenti e oggi ha fatto altrettanto per individuare la misteriosa identità della prima giurata ufficiale: Teresa Mannino. La presentatrice, attrice e comica siciliana approderà al programma del sabato sera di Rai 1 direttamente da Zelig e Milly Carlucci, su Twitter, si dice felicissima per la presenza della Mannino ad “Altrimenti ci arrabbiamo”. Il suo nome si aggiunge al già folto cast di Vip che in qualità di concorrenti diventeranno protagonisti del programma di Rai 1 che da sabato 6 aprile sfiderà Amici di Maria De Filippi, in onda su Canale 5. Il cast completo dei partecipanti è stato rivelato i giorni scorsi e vanta al suo interno nomi illustri del mondo dello spettacolo, dello sport, del cinema e della fiction, ovvero: Amadeus, Tania Cagnotto, Maria Grazia Cucinotta, Simone Corrente, Giangranco Vissani, Attilio Romita, Pablo Espinosa, Nino Frassica, Nicoletta Romanoff e Gabrile Rossi. La Carlucci ha promesso di rivelare entro oggi la composizione completa della giuria del programma, nel pomeriggio sarà ospite alla Vita in Diretta, condotto ancora per poco da Maria Venier e Marco Liorni (che secondo i rumors si apprestano a lasciare la conduzione a Paola Perego e Franco Di Mare). Le identità degli altri giurati potrebbero essere comunicate proprio in quell’occasione o durante la conferenza stampa prevista prevista per le 12.00, ma noi terremo gli occhi puntati anche sul profilo Twitter di Milly Carlucci dove potrebbe essere fornito qualche nuovo indizio utile a svelare i nomi degli altri giurati Vip di “Altrimenti ci arrabbiamo”. Nel frattempo le indiscrezioni corrono sul web, che vorrebbe in giuria anche Cristina Parodi e Ricky Tognazzi, ma nulla è ancora stato confermato ufficialmente.

MILLY CARLUCCI DIVISA TRA L’EMOZIONE PER IL DEBUTTO DI “ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO” E LA PREOCCUPAZIONE PER LA SFIDA CON AMICI 12 – Ormai è una presentatrice affermata, che da anni colleziona successi televisivi uno dopo l’altro, eppure Milly Carlucci non nasconde l’emozione per la prima messa in onda di “Altrimenti ci arrabbiamo” il talent di Rai 1 che verrà trasmesso in prime time a partire da sabato 6 aprile. A confidarlo è la stessa Milly su Twitter, anche una veterana del mondo dello spettacolo come lei ancora sente il brivido di salire sul palco per un nuovo progetto. Ma quest’emozione forse è mista a un po’ di preoccupazione. In una recente intervista rilasciata da Milly Carlucci al settimanale TelePiù sembra trasparire una sorta di timore rispetto al confronto con Amici di Maria De Filippi (in onda lo stesso giorno, alla stessa ora su Mediaset). Alla domanda riguardante cosa pensasse dell’ennesimo duello contro Amici, la Carlucci non nasconde infatti una sorta di preoccupazione, definendo il programma della De Filippiuna corazzata preparata in ogni dettaglio con mesi di anticipo” e aggiunge “Noi siamo debuttanti con molte cose da scoprire”.

LA FORMULA DI “ALTRIMENTI CI ARRABBIAMO” – Una giuria, un cast di Vip nelle vesti di allievi e un gruppo di giovani talenti sconosciuti che insegneranno alle celebrità i propri segreti in materia di musica e ballo, saranno infatti queste le due le discipline protagoniste del programma condotto dalla Carlucci. A condire il tutto l’idea di poter realizzare il sogno di uno di questi giovani maestri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

To Top