Connect with us

Televisione

Allusioni forti di Guendalina su Ferdinando: camorra e cocaina

Che Guendalina fosse la concorrente più agguerrita di questa edizione del Grande Fratello non c’era dubbio alcuno.

Presto le nomination vedranno un tutti contro tutti e la sexy mamma romana sembra molto impegnata a studiare insieme a Davide, Margherita e Andrea le migliori tattiche di gioco per poter arrivare alla finale.

Uno dei concorrenti più amato dal pubblico è sicuramente Ferdinando e questo non va proprio giù a Guendalina.

La Tavassi, infatti, usa parole pesanti per il napoletano, che come tutti sanno è figlio di un camorrista, Giordano, ormai morto.

Ciò che Guenda non accetta è il fatto che Ferdi venga considerato vittima del suo passato e della storia della sua famiglia, con conseguente appoggio del pubblico e dei fans che lo sostengono.

Secondo lei, Ferdi ha goduto di questa vita, ha approfittato di questa situazione famigliare, traendone tutti i vantaggi economici che ne derivano. Guenda allude a vizi personali che Ferdi avrebbe avuto in passato e ricorda che il fratello di Ferdi scrisse una lettera proprio da un centro di recupero.

Guenda sottilinea che il ragazzo non debba meritare comprensione e pena per una situazione che anche lui ha voluto.

Non vengono usati termini precisi, ma le parole lasciano spazio a pochi dubbi.

Davide appoggia l’opinione di Guenda, Margherita e Andrea sembrano un po’ meno convinti.

Ma una cosa è sicura…il gioco si sta facendo duro e i ragazzi stanno facendo qualsiasi cosa per arrivare a vincere il montepremi.

Si sa che il fine giustifica i mezzi, ma vedremo se queste tattiche, o forse colpi bassi, saranno efficaci.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top