Alfonso Signorini si scaglia di nuovo contro Luca Di Tolla

Alfonso Signorini si scaglia di nuovo contro Luca Di Tolla

C’è proprio qualcosa che non convince Alfonso Signorini, Luca Di Tolla proprio non gli piace, non condivide troppe cose di lui.

L’ultima volta Alfonso non si era risparmiato nel gridare il suo disappunto a Luca, nel momento in cui quest’ultimo era stato messo di fronte alle sue foto con Valerio Pino. Luca aveva dichiarato apertamente di non essere gay, ma Signorini non gli aveva creduto, esortandolo a fare outing.

Questo comportamento, sommato a quello di Alessia Marcuzzi, è costato a quest’ultima una querela da parte dell’avvocato di Valerio Pino, sentitosi danneggiato dalle insinuazioni fatte in diretta circa le presunte dichiarazioni di Valerio sulla storia con Luca, mai confermate dallo stesso.

E stasera Alfonso non perde l’occasione per scagliarsi di nuovo contro Luca Di Tolla, prendendo di mira il suo racconto del salvataggio del bambino annegato.

Secondo Alfonso, Luca non è sincero e avrebbe tirato fuori questa storia solamente perchè essendo  in nomination voleva accaparrarsi l’appoggio del pubblico. Alfonso non usa mezzi termini: “Hai fatto una cosa che tutti avrebbero fatto. Non hai fatto nulla di eccezionale. Cosa avresti potuto fare, ammazzarlo? Ci sono medici che ogni giorno salvano vite, ma non fanno tutte ste scene. Sii sincero d’ora in poi. Sembrava che recitassi quando raccontavi questa storia.

1 Comment

  1. antonio

    23 novembre 2011 at 11:28

    concordo. comportamento di signorini pessimo, veramente disgustoso. ma lui veramente crede in cio che dice? crede veramente che un milanese che se ne sta tutto il giorno sulla sedia a scrivere i suoi pseudo articoli, possa salvare un bimbo di 3 anni.?
    ma si rende conto delle risate che ci fà fare. e poi un uomo non puo essere etero? deve essere per forza come lui. ma si vergognasse.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>