Connect with us

Musica

Alessio Bernabei e l’addio ai Dear Jack: l’aiuto di Maria de Filippi

Alessio-BernabeiAlessio Bernabei lascia i Dear Jack: l’aiuto inaspettato di Maria

È ormai un dato di fatto: Alessio Bernabei non è più il cantante dei Dear Jack, la band lanciata da Amici di Maria de Filippi. Settimane dopo l’annuncio dell’addio, il cantante laziale ha deciso di rivelare i retroscena della separazione, spiegando il ruolo importante svolto da colei che le ha regalato la popolarità: Maria de Filippi. “Nella vicenda della mia uscita dai Dear Jack mi sentivo confuso e imapurito, ma per mia fortuna ho trovato una grande alleata e consigliera in Maria. Sono stato fortunato, perché si è comportata come se fosse una mamma: mi telefonava spesso per incoraggiarmi e darmi consigli sul mio futuro” ha spiegato al settimanale Di Più Tv Bernabei.

Alessio Bernabei svela il futuro senza Dear Jack

“Prima di uscire dal gruppo, sono stato male e mi sono sentito allo sbaraglio. Maria de Filippi in quei giorni è stata fantastica, perché mi ha telefonato più e più volte, incoraggiandomi e dandomi consigli su come muovermi per trovare una nuova casa discografica che puntasse su di me. E quando poi sono stato contattato da alcune case discografiche, mi ha aiutato a valutare le loro proposte per scegliere quella migliore per me. Ora ho un contratto per tre album con la Warner” ha dichiarato Alessio Bernabei, felice di poter iniziare un nuovo percorso artistico. Ma perché il cantante ha deciso di lasciare il suo gruppo, quello con il quale ha trovato il successo? “Non andavamo più d’accordo su nulla e la situazione durava da tanto tempo. Se io dicevo A, gli altri dicevano Z, insomma il contrario. Sempre, su qualsiasi argomento legato al gruppo, dalla scaletta dei concerti al modo di stare e di muoversi sul palco, per arrivare alla direzione musicale da prendere. Questo è stato uno dei motivi sul quale ci siamo scontrati di più: io volevo tentare di fare cose nuove, per esempio aggiungendo l’elettronica al nostro suono, gli altri preferivano restare legati al suono pop-rock dei nostri primi due album”.

Alessio Bernabei pronto per il futuro da solista

Bernabei non è così dispiaciuto del rimpiazzo dei Dear Jack, che subito l’hanno sostituito con un nuovo cantante, (“È stato strano vedere un altro al mio posto… ma del resto, che cosa avrebbero dovuto fare?”), ma per il momento pensa al futuro da solista. “Ho già preparato i provini di un po’ di canzoni. Sono felice perché potrò dimostrare di essere l’artista che sono, far vedere il vero Alessio, dando sfogo alla mia voglia di fare cose nuove. Però voglio rassicurare i fan: sono sempre io, quello un po’ sognatore, un po’ sbandato e con la testa tra le nuvole” ha confessato l’artista.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top