Connect with us

Musica

Albano e Romina: la rivincita della Power

Albano-e-rominaAlbano e Romina news: la Power si vendica del passato con un nuovo progetto

Ne abbiamo parlato molto negli ultimi giorni, dopo che un’importante news aveva riportato speranza a tutti i nostalgici della coppia: Romina Power e Albano Carrisi di nuovo insieme. Tuttavia, con grossa delusione dei fan, si trattava di un avvicinamento dovuto soltanto alla loro nuova tournee in Russia. Il loro rapporto sembra tuttavia migliorato rispetto agli anni che hanno visto tra loro grande astio, e tutto ciò proprio in vista dei tanti nuovi concerti che li vedranno ancora insieme nei prossimi mesi. Tuttavia Romina non perde l’occasione di prendersi una rivincita con l’ex, con un nuovo ed importante progetto che la vedrà protagonista. La novità è stata rilasciata in un’intervista del giornale “Oggi“, in cui la Power ha dichiarato che presto la ritroveremo sul grande schermo come attrice. Sarà infatti protagonista di un film “scomodo”, Il Segreto, in cui si parlerà dell’eccidio di Codevigo (paese vicino Padova), e in cui la cantante interpreterà i panni di una 70enne che, dopo essere stata lontana per molti anni dal suo paese, dovrà affrontare i fantasmi del suo passato. Questo non è tuttavia soltanto l’occasione di far nuovamente mostra, dopo molti anni, delle sue doti di attrice, ma è anche la possibilità di prendersi una rivincita su un’occasione passata persa proprio a causa dell’ex marito Albano.

Romina Power: il film della rivincita

Nell’intervista Romina Power ha infatti dichiarato che è andata vicina al divenire una vera e propria icona di Hollywood, in quanto Sergio Leone la voleva per quello che è diventato uno dei più famosi film di sempre, ovvero “C’era una volta in America”. Avrebbe quindi affiancato Robert De Niro, nel ruolo poi affidato, dopo il suo rifiuto, ad Elizabeth McGovern. La cantante spiega che il motivo per cui si sia lasciata scappare un’occasione del genere è stato proprio Albano: dice infatti di averlo fatto per non farlo ingelosire (visto che c’era nel film una scena audace), e in quanto anche madre a quel tempo di due bambini, ha deciso di rifiutare. Non nega di non ripensarci di tanto in tanto, ma allo stesso tempo ha ora l’occasione di rifarsi con un nuovo film.

Il passato di Romina Power: impegno e tristi ricordi

Quindi Romina Power si sta quindi impegnando molto per interpretare la parte “padovana” al meglio: “Per imparare il dialetto ho studiato con un attore e un voice coach“- spiega la Power – “poi ho parlato con diverse persone del luogo dove sono accaduti i fatti e ho studiato le donne padovane“. Non nega di avere, infine, anche dei motivi personali per voler interpretare al meglio il film: “Mio padre Tyron si arruolò come pilota dei Marines“, ci racconta, e conclude “volò sul Pacifico durante i combattimenti contro il Giappone, tornò cambiato“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top