Connect with us

Gossip

Albano in difesa di Loredana Lecciso: la verità sulle foto photoshoppate

Albano difende Loredana LeccisoAlbano, in vesti insolite, difende Loredana Lecciso su Facebook: “Le foto? E’ tutto vero”

Albano stavolta non ci sta e ‘scende’ sui social in prima persona per difendere la sua Loredana Lecciso. La questione evidentemente deve averlo toccato in particolar modo. E’ strano infatti che l’ex di Romina si prodighi alla tastiera sui social network per fare annunci su vicende private. Tuttavia, quel che è successo nelle ultime ore non gli è proprio andato giù. Tutto è cominciato quando Loredana, sui propri profili social, ha pubblicato delle foto (qui sopra) in compagnia del cavalier Carrisi, mentre ne godeva la compagnia nel focolare domestico. Nulla di strano? In teoria sì, ma qualche follower di troppo ha iniziato a insinuare che lo scatto fosse ‘taroccato’, photoshoppato e quindi non veritiero. L’insistenza di questi pettegolezzi hanno fatto talmente tanto baccano che Albano ha deciso di dire la sua.

Albano: “I fotomontaggi di Loredana Lecciso? Questa è la verità”

Fin da piccolo i miei genitori Carmelo e Jolanda hanno instillato in me un forte senso di giustizia – scrive Albano sulla sua pagina ufficiale Facebook -. Stesso valore che cerco di trasmettere quotidianamente ai miei figli”. La premessa dell’ex di Romina prelude a un’etica di autenticità e genuinità da preservera anche sui social. Infatti, così prosegue: “In virtù di tutto questo mi sento in dovere di evidenziare, per amore di giustizia e per rispetto dei diritti altrui, che il selfie pubblicato da Loredana Lecciso ( ritraente me e Loredana) non sia affatto un fotomontaggio bensì uno scatto in un momento di semplice ed ordinaria vita familiare e sinceramente non ci vedo nulla di male”.

L’ex di Romina e Loredana: l’ultimo caso di un allarmante complottismo photoshopparo

Carrisi ha voluto mettere i puntini sulle ì, lanciando anche un invito aulico ai ‘leoni da tastiera: “Per TUTTI coloro che non condividono, io applico il famoso detto di DANTE ALIGHIERI nella Divina Commedia: NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA. Grazie a tutti ALBANO”. La vicenda di per sé potrebbe sembrare stucchevole, ma in realtà non lo è. E’ ormai sempre più frequente infatti che episodi di questo tipo – dove si urla alla falsificazione – si verifichino, scatenando un’insana e morbosa caccia al taroccamento. Caccia che costringe spesso i diretti interessati a giustificare e spiegare, come nel caso di Albano. Domanda: non si sta esagerando un po’ troppo con il complottismo photoshopparo?

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top